Apri il menu principale

Modifiche

Stanze di Raffaello

6 byte aggiunti, 3 anni fa
A questo complesso si aggiungono [[Sala dei Chiaroscuri]] o dei Palafrenieri, già affrescata su disegni di Raffaello nel [[1517]] (distrutti sotto [[Paolo IV]] e sostituiti da altri ordinati da [[Gregorio XIII]] nel [[1582]]), la [[cappella Niccolina]] (cappella privata del papa, affrescata da [[beato Angelico]] ai tempi di Niccolò V), la [[Loggia di Raffaello|Loggia]] sul cortile di San Damaso, la Loggetta e il ''cubiculum'', ossia la camera da letto del pontefice. Di questi ambienti sono oggi visitabili le Stanze raffaellesche, passaggio obbligato nel percorso che conduce alla [[Cappella Sistina]], e la Niccolina, mentre gli altri ambienti, di dimensioni più contenute e più difficili da sorvegliare, sono accessibili solo agli studiosi.
 
===Stanza della SegnaturaSegatura doppia===
[[File:Lazio Roma Vaticano1 tango7174.jpg|thumb|upright=1.4|La Stanza della Segnatura]]
[[File:Parnaso 12.jpg|thumb|Il ''[[Parnaso (Raffaello)|Parnaso]]'', dettaglio]]
Utente anonimo