Apri il menu principale

Modifiche

replaced: → (2), '90 → novanta using AWB
* ''[[Guardian (Marvel Comics)|Guardian]]'', ''James McDonald Hudson'': si presenta inizialmente come ''Weapon Alpha'' (in ''Uncanny X-Men'' n. 109, in Italia ''Thor e i Vendicatori'' numeri 216 e 217, [[Editoriale Corno]]), poi come ''Vindicator'' in ''Uncanny X-Men'' n. 120 (Uomo Ragno, seconda serie, numeri 21 e 22, Editoriale Corno). Dal numero 2 di Alpha Flight prima serie (Capitan America e i Vendicatori n. 1, [[Star Comics]]) assume il nome in codice di Guardian. Era uno scienziato di [[Ottawa]] che indossava una tuta da combattimento che gli permetteva di volare ed avere un campo di forza che lo circondava. Era il ''[[Capo (ruolo)|leader]]'' e il suo costume recava la [[foglia d'acero]], simbolo tipico della [[bandiera canadese]] (''maple leaf flag''), equivalente delle ''star and strips'' sul costume di [[Capitan America]]. Dopo la sua morte nel numero 12, sua moglie (''Heather McNeil Hudson'') assunse il suo ruolo e indossò la sua tuta da combattimento con il nome di ''Vindicator''.
* ''[[Marrina (personaggio)|Marrina]]'', ''Marrina Smallwood'': una donna [[anfibio]] originaria di [[Terranova]]. Era un ex componente di ''Beta Flight'' (una delle squadre di riserva di Alpha Flight).
* ''[[Northstar]]'', ''Jean-Paul Beaubier'' e ''[[Aurora (Marvel Comics)|Aurora]]'', ''Jeanne-Marie Beaubier'': gemelli volanti a supervelocità originari del [[Quebec (provincia)|Quebec]]. Northstar è ricordato per essere il primo supereroe Marvel ad aver ammesso apertamente la sua [[omosessualità]].
* ''Puck'', ''Eugene Milton Judd'': un [[nano]] forzuto e agilissimo di [[Saskatchewan|Saskatoon]]. Anche lui ex-membro di Beta Flight.
* ''[[Sasquatch (Marvel Comics)|Sasquatch]]'', Walter Langkowski: scienziato della [[Columbia Britannica]] che poteva trasformarsi in un creatura gigantesca e pelosa, simile all'essere leggendario da cui prende il nome.
 
Con l'acquisizione di tutti i diritti sulle serie Marvel nel [[1994]] da parte di [[Marvel Italia]] (poi trasformatasi in [[Panini Comics]]) la serie viene dirottata su ''Wolverine'' dal numero 55 (agosto [[1994]]) al numero 62 (marzo [[1995]]). In seguito (aprile [[1996]] - giugno [[1998]]) la serie venne raccolta in volumi da edicola e fumetteria, senza mai completarne l'edizione integrale e cronologica. Vennero infatti saltate intere sequenze, ad esempio quella dei numeri dal 54 all'86, con l'eccezione del 62, con ogni probabilità perché conteneva una delle prime prove come disegnatore del celebre [[Jim Lee]]. Stesso destino seguì la seconda serie pubblicata solo fino al numero 12 sempre in volumi (dal giugno [[1998]] al febbraio [[1999]]).
Inoltre è stata pubblicata una serie di cinque numeri con alcune storie dell'Alpha Flight e i primi cinque numeri della serie di Deadpool degli anni '90novanta.
 
La terza serie è inedita in Italia.
 
==Altri media==
Alpha Flight è apparsa in una serie [[animazione|animata]] degli X-Men, nell'episodio ''Vecchi Amici'' (in originale ''Repo Man''). Vindicator e la squadra canadese catturano [[Wolverine]]. Il [[Governo]] canadese vuole indietro il suo progetto e gli pone un [[ultimatum]]: o si unisce ad Alpha Flight o l'adamantio che ricopre il suo [[Scheletro (anatomia)|scheletro]] verrà rimosso dal suo [[corpo umano|corpo]]. In quest'episodio ad essere chiamato col nome di ''Vindicator'' è Guardian, non sua moglie Heater (che lavora come scienziata) e comprende (oltre a Vindicator) Puck, Snowbird, Sciamano, Northstar, Aurora e Sasquatch,
 
== Note ==