Discussioni utente:Pèter: differenze tra le versioni

→‎UP: nuova sezione
(→‎UP: nuova sezione)
=='''[[Wikipedia:Utenti problematici/Pèter/2|Segnalazione]]'''==
Con riferimento anche a quanto sopra, intanto vediamo cosa pensa la comunità, compresi gli amministratori cui hai scritto, e soprattutto, quelli cui non hai scritto. --[[Utente:M7|M/]] 11:24, 24 mar 2015 (CET)
 
== UP ==
 
Gianfranco ha chiuso, probabilmente facendo la cosa migliore. Ti scrivo così a caldo perché ci terrei a chiarire alcune cose direttamente con te, senza più l'ombra del "processo comunitario" della UP, visto che appunto i problemi con la comunità dovrebbero essere risolti, vorrei che fossero risolti anche eventuali problemi personali fra me e te. Innanzitutto vorrei però che non prendessi questo mio messaggio come una provocazione o qualcosa di simile, anzi nelle intenzioni è esattamente l'opposto. Il passato non si cancella e non si dimentica, ma può benissimo essere ignorato, o visto alla luce di fatti nuovi, visto che tutto cambia continuamente.<br />
Da parte mia ti posso assicurare che non ho (né ho mai avuto) nessun preconcetto negativo nei tuoi confronti, nonostante le parole dure usate nella procedura. Se così non ti sembra puoi chiedermene conto personalmente nella mia pagina di discussione e parlare liberamente senza paura di qualsiasi ripercussione. Ci sarebbero molte cose che avrei ancora da dire su quella procedura, ma rinuncio a farlo, ora è chiusa e non ho intenzione di contestarla. Ma sottolineo che si è chiusa senza ulteriori blocchi per la tua utenza, e questo significa che potrai trovare in futuro da parte mia tutta la collaborazione che riservo ad ogni altra utenza del progetto, per qualunque cosa, che siano contributi in Ns0, discussioni sugli stessi o discussioni in pagine comunitarie.<br />
A questo proposito ti chiedo solo una cosa, riguardo le nostre eventuali interazioni future: mi aspetto la stessa assenza di pregiudizi che metto io. Parlandoci chiaro, è facile prevedere che voterai ancora contro la riconferma di altri amministratori, posso immaginare M/, Castagna e il sottoscritto ad esempio, o forse no, ma questo non è assolutamente un problema, è ovvio che puoi continuare a votare contro chi vuoi. Voglio però aprire un confronto con te su questo tema, giacché pure io, in quanto admin, seguo le riconferme e soprattutto seguo con interesse i dibattiti sui voti contrari, per migliorare la mia contribuzione e anche vigilare che nessun admin abusi delle funzioni, l'ho sempre fatto anche da semplice utente, come ancora mi considero. Vorrei dirti questo: se in futuro verrò a chiederti spiegazioni per un voto contro, non è per polemizzare perché sei tu, o per cercare di delegittimare il tuo voto (appunto l'ho sempre fatto con chiunque). Semplicemente se chiedo spiegazioni è perché non ho capito quelle che hai fornito, e un voto senza motivazione, oltre che formalmente vietato, non serve a nessuno. Non te la prendere e rispiega, amplia la risposta, insomma cerca di farmi capire. Poi magari ti dirò che sono in totale disaccordo e che penso che voti del genere non vadano bene o che gli episodi che riporti a me sembrano l'esempio del perfetto admin o cose del genere. Amen, tu rimani della tua idea e io della mia, commentare o chiedere lumi su un voto non significa annullarlo (se volessi annullare un voto sarei estremamente chiaro nel dirlo). Se tu sei sicuro della tua opinione non c'è nessun motivo di prendersela se altri ti dicono che non sono per nulla d'accordo, però io penso che bisogna fare di tutto almeno per spiegarla.<br />
Un'altro caso in cui potremmo incrociarci è quello in cui io dovessi trovare da ridire su qualche tuo contributo. Anche in quel caso ti assicuro che non avrei nessun preconcetto su di te, semplicemente avrei notato qualcosa che non va nel tuo lavoro, quindi ti prego innanzitutto di rispondere ai miei rilievi (sempre se dovesse capitare). Lo so che lavori bene e che se qualcosa non va si tratta di una svista, o tua o mia che mi son perso qualcosa, ma rispondere subito e chiaramente, nonostante sia proprio io che ti vengo a rompere le scatole, può evitare inutili fraintendimenti. Come infatti è già capitato in passato, in un episodio in cui poi avevi ragione, ma invece di spiegarmi subito il perché mi hai risposto piccato continuando nelle modifiche che ti contestavo. Ti assicuro che qua dentro le simpatie e le antipatie, che per forza esistono, cerco di non farle pesare, quindi se ti dovessi mai contestare una qualche modifica non significa che ti stia stalkerando o che ce l'abbia con te. Se poi non ti piace il linguaggio che uso o hai l'impressione che ti stia provocando, dimmelo chiaramente, anche in quel caso.<br />
Tutti questi consigli non richiesti naturalmente si applicano ai rapporti con me come con tutti gli altri, e soprattutto li dico a te ma li ripeto anche a me stesso. Non sono qui per insegnarti nulla, solo per dirti che ricominciare da zero è possibile, anche se si parte da posizioni distanti. Poi chi aveva ragione in UP non ha importanza, se hai sbagliato tu, o gli altri, o tutti quanti. Intanto abbiamo ottenuto, non certo per merito mio, che i tuoi contributi non vengano a mancare oltre, e questa è già un'ottima cosa. Non sono qui a farti le mie scuse o a chiedere le tue; semplicemente ti offro la mia incondizionata collaborazione, e mi aspetto lo stesso da te, come da tutti qua dentro. La procedura è chiusa e per me da adesso non sei più considerato problematico fino a prova contraria.<br />
Non c'è bisogno che rispondi al messaggio, ma un qualche commento anche breve sarebbe più che apprezzato (anche un "evita di scocciare oltre", per dire). In ogni caso la mia pagina utente resta aperta per qualunque cosa, anche se volessi approfondire la discussione sulle riconferme, che mi sembra un nodo importante, o se avessi dei rilievi da muovermi. La mail privata, come ti scrissi in passato è un po' meno aperta, puoi chiedermi conto anche di questo nel caso ti interessi. Chiedo scusa se il messaggio è stato un po' pesante. --[[Utente:Phyrexian|Phyrexian]] [[Discussioni utente:Phyrexian|ɸ]] 01:51, 1 apr 2015 (CEST)
28 703

contributi