Differenze tra le versioni di "Tabella di routing"

Errori di battitura
(Ampliata la voce sulla base di WikiEn)
(Errori di battitura)
{{S|teorie dell'informatica|telecomunicazioni}}
In informatica una tabella di routing (tabella d'instradamento) è un database, memorizzatamemorizzato in un [[router]], che elenca le rotte di destinazione di una data rete, ed in molti casi una metrica di tale rotta<ref>{{Cita web|autore = |url = http://www.linfo.org/routing_table.html|titolo = Routing table|accesso = 07.04.2015|editore = The Linux Information Project|data = 09.10.2005}}</ref> (e.g. legata alla distanza). La tabella di routing contiene informazioni sulla [[Topologia di rete|topologia]] della rete immediatamente circostante. La costruzione della tabella di routing è l'obiettivo dei [[protocolli di routing]]. [[Instradamento statico|Le rotte statiche]] sono elementi della tabella di routing definiti in maniera non automatica, in genere fissate da un operatore.
 
== Descrizione ==
Ogni volta che un nodo di una rete deve inviare dati ad un altro nodo di una rete, deve prima sapere dove inviarloinviarli. Se il nodo di invio non è connesso direttamente al nodo di destinazione, invierà il dato al gateway della rete di appartenenza, che poi stabilisce come indirizzare il "pacchetto" dati alla destinazione corretta. Ogni gateway ha quindi bisogno di tenere traccia delle rotte necessarie all'instradamento dei pacchetti di dati, e per questo si utilizza una tabella di routing. Una tabella di routing è quindi un database che tiene traccia dei percorsi.
 
Con il routing hop-by-hop, ciascuna routingtabella tabledi routing elenca, per tutte le destinazioni raggiungibili, l'indirizzo del dispositivo successivo lungo il percorso verso tale destinazione. Supponendo che le tabelle di routing siano coerenti, il semplice algoritmo di inoltro pacchetti per il prossimo hop di destinazione è sufficiente quindi a fornire i dati inper raggiungere qualsiasi punto di una rete. Hop-by-hop è la caratteristica fondamentale di IP Internetwork Layer<ref>{{Cita web|autore = |url = http://www.ietf.org/rfc/rfc1812.txt|titolo = RFC_1812 Requirements for IP Version 4 Routers|accesso = 07.04.2015|editore = Network Working Group|data = 01.06.1995}}</ref>.
 
La funzione principale di un router è di trasmettere un pacchetto verso la sua rete di destinazione(l'indirizzo IP di destinazione del pacchetto). Per fare questo, un router deve cercare le informazioni di instradamento memorizzato nella tabella di routing. 
 
Una tabella di routing è un file di dati in RAM, che viene utilizzata per memorizzare informazioni di rotta sulle reti connesse direttamente e sulle reti remote. La tabella di routing contiene le associazioni Network/Next_HopNext Hop. Queste associazioni dicono ad un router che una particolare destinazione può essere raggiunta in modo ottimale con l'invio il pacchetto a un router specifico che rappresenta lail "next hop" sulla strada verso la destinazione finale. 
 
Una rete connessa direttamente è una rete che è collegato direttamente ad una delle interfacce del router. Quando una interfaccia del router è configurata con l'indirizzo di rete ( indirizzo IP e subnet mask), l'interfaccia diventa un host collegato su quella rete. L'indirizzo di rete dell'interfaccia, sono inseriti nella tabella di routing come una rete connesse direttamente. Quando un router inoltra un pacchetto a un host, tale host è sulla stessa rete del router (rete connessa direttamente ).
13

contributi