Differenze tra le versioni di "Spartium junceum"

de-stub
(fix cat using AWB)
(de-stub)
{{s|fabaceae}}
{{Tassobox
|nome=SpartiumGinestra junceumodorosa
|statocons=NE
|immagine=[[Immagine:Spartium junceum (habitus).jpg|250px]]
|didascalia=''Spartium junceum''
<!-- CLASSIFICAZIONE -->
|dominio= [[Eukaryota]]
|sottotribù=
|genere='''Spartium'''
|genereautore=
|sottogenere=
|specie='''S. junceum'''
|sottospecie=
<!-- NOMENCLATURA BINOMIALE -->
|biautore=[[Carl von LinnéLinneo|L.]]
|binome=Spartium junceum
|bidata=
}}
 
La '''ginestra odorosa''' ('''''Spartium junceum''''' [[Carl von LinnéLinneo|L.]]) è una [[plantae|pianta]] della [[famiglia (tassonomia)|famiglia]] delle [[Fabaceae]], tipica degli ambienti di [[gariga]] e di [[macchia mediterranea]]. È nota anche come '''ginestra di Spagna'''. È l'unica [[specie]] del [[genere (tassonomia)|genere]] '''''Spartium'''''.<ref name=TPL>{{cita web|titolo=Spartium junceum |opera=The Plant List |url=http://www.theplantlist.org/tpl1.1/record/ild-8471 |accesso=8 aprile 2015 |lingua=en}}</ref>
 
==MorfologiaDescrizione==
È una pianta a [[portamento (piante)|portamento]] arbustivo (alto da 0,5 a 3,00 m), perenne, con lunghi fusti.
I [[fusto|fusti]] sono verdi cilindrici compressibili ma resistenti, eretti, ramosissimi e sono detti ''vermene''. Le [[foglie]] sono lanceolate, i [[fiori]] sono portati in [[racemo (botanica)|racemi]] terminali di colore giallo vivo. L'[[impollinazione]] è [[entomogama]]. I [[frutti]] sono dei [[baccello|legumi]]; i [[semi]] vengono lasciati cadere per gravità a poca distanza dalla pianta madre.
 
==Distribuzione e [[habitat]] ==
Specie nativa dell'[[bacino del Mediterraneo|area del Mediterraneo]], dal sud dell'[[Europa]], al [[Nord Africa]] al [[Medio Oriente]].<br/>
Risulta [[endemismo|endemica]] in gran parte dell'[[areale]] del bacino del Mediterraneo. Cresce in zone soleggiate da 0 a 1200 m [[s.l.m.]]<br/>
Predilige i suoli aridi, sabbiosi. Può vegetare anche su terreni argillosi, purché non siano dominati dall’umidità e da acque stagnanti.<br/>
Predilige un’esposizione sudest.
 
==Coltivazione==
* La concreta di ginestra è una sostanza cerosa intensamente profumata, di colore giallo bruno, ricorda il miele e la cera d'api, sia nel colore che nel profumo, la concreta viene ricavata a mezzo di solventi (esano) il prodotto finale è un miscuglio di oli essenziali, acidi grassi e cere. {{chiarire|La distillazione sottovuoto di questa sostanza fornisce l'assoluto}}.
*Dalle vermene si estrae la fibra tessile.
 
== Note ==
<references/>
 
==Bibliografia==
== Altri progetti ==
{{interprogetto|commons=Spartium junceum|wikispecies}}
 
{{Portale|botanica}}
 
181 516

contributi