Miserere (Allegri): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
[[File:Gregorio Allegri.jpg|thumb|Gregorio Allegri.]]
Il '''''Miserere''''' ([[Lingua latina|latino]]: "Abbi pietà") è un'opera [[a cappella]] di [[Gregorio Allegri]] basata sul [[Salmo 51|salmo 51 (50)]] della [[Bibbia]], composto probabilmente intorno al [[1630]] durante il pontificato di [[Papa Urbano VIII|Urbano VIII]], da eseguire a luci spente nella [[Cappella Sistina]] durante il [[mattutino]] come parte del ufficioservizio delle tenebre della [[Settimana Santa]].
 
È l'ultimo dei dodici ''miserere'' composti e cantati in Sistina dal [[1514]] ed è anche il più famoso. Di questo brano non si comprende l'effetto alla sola lettura per via della grande semplicità delle note, ma esisteva nella [[Cappella Sistina]] un'antica tradizione esecutiva che ne faceva risaltare i meriti, dandogli una sfumatura espressiva unica.