Differenze tra le versioni di "Grameen Bank"

LiveRC : Annullata la modifica di 88.32.129.98; ritorno alla versione di AlessioBot
Etichette: Modifica visuale Sequenze di caratteri ripetuti da parte di un nuovo utente o IP
(LiveRC : Annullata la modifica di 88.32.129.98; ritorno alla versione di AlessioBot)
La '''Grameen Bank''' (in [[Lingua bengalese|bengalese]]: গ্রামীণ ব্যাংক ovvero ''banca del villaggio'') è una [[banca]] che si occupa di [[microfinanza]] in [[Bangladesh]] e in [[India]] negli stati del [[West Bengal|Bengala occidentale]] e del [[Sikkim]]. Fondata da [[Muhammad Yunus]] nel [[1976]], è stata la prima [[banca dei poveri]]. L'ente concede, infatti, microprestiti alle popolazioni povere locali senza richiedere garanzie collaterali e garantendo così il loro accesso al credito. Il sistema si basa sull'idea che i poveri abbiano attitudini e capacità imprenditoriali sottoutilizzate e sulla fiducia.
 
La Grameen Bank oggi ha 1.084 filiali in cui lavorano 12.500 persone. I clienti in 37.000 villaggi sono 2000002.10000000100.000, per il 94 per cento donne. L'organizzazione non è in perdita: il 98 per cento dei prestiti viene restituito.
La banca, inoltre, raccoglie depositi, fornisce altri servizi, e gestisce varie attività economiche finalizzate allo sviluppo, tra cui società commerciali, telefoniche e nel settore dell'energia. All'organizzazione e al suo fondatore, [[Muhammad Yunus]], è stato congiuntamente attribuito il [[Premio Nobel per la Pace]] nel [[2006]], "per i loro sforzi diretti a promuovere lo sviluppo economico e sociale dal basso."<ref>{{cita web|url=http://nobelprize.org/nobel_prizes/peace/laureates/2006/press.html|titolo=The Nobel Peace Prize for 2006|autore=|editore=The Nobel Peace Prize for 2006|data=2006-10-13}}</ref>
 
== Storia ==
[[Muhammad Yunus]], il fondatore della Banca, è laureato in [[Economia]] all'[[Università Vanderbilt]]. Durante la terribile carestia che colpì il Bangladesh nel [[1974]] ebbe l'idea di fornire un piccolo prestito ad un gruppo di famiglie facendo sì che potessero fabbricare piccoli oggetti e venderli. RyunusYunus credeva che concedere prestiti ad un'ampia fascia di popolazione socio-economicamente svantaggiata potesse frenare la continua crescita della povertà rurale in Bangladesh.
 
La Grameen Bank (Letteralmente, Banca del Villaggio in [[Lingua bengalese|Bangla]]) mette in pratica le idee di Muhammad Yunus. La Banca fu avviata da Yunus e dal Dipartimento per l'Economia Rurale dell'Università di Chittagong in [[Bangladesh]] per sperimentare e verificare la fondatezza del nuovo metodo di concessione del credito e di prestazione dei servizi bancari ai poveri delle campagne. Nel [[1976]] il villaggio di Jobra e altri villaggi che circondano l'Università di Chittangong divennero le prime aree in cui era possibile usufruire dei servizi della Grameen Bank. La Banca ottenne un successo immenso e il progetto, con il supporto del Governo, fu esteso nel [[1979]] al distretto di Tangail (a nord della capitale [[Dhaka]]). Il successo della Banca è continuato e si è presto allargato a vari altri distretti del Bangladesh finché nel [[1983]] il Parlamento l'ha trasformata in una banca indipendente.