Differenze tra le versioni di "Valinor"

57 byte rimossi ,  6 anni fa
nessun oggetto della modifica
(immagine)
{{s|Terra di Mezzo}}
 
 
{{Citazione|Dietro le mura delle Pelóri, i Valar stabilirono il proprio dominio nella regione che è detta Valinor; e lì erano le loro case, i loro giardini, le loro torri. In quella terra ben custodita, raccolsero grandi provviste di luce e di tutte le cose più belle che si erano salvate dalla rovina; e molte altre più belle ancora ne fecero, e Valinor divenne persino più splendida della Terra-di-mezzo durante la Primavera di Arda;|[[J.R.R. Tolkien]],''[[Il Silmarillion]]<ref>J.R.R. Tolkien, ''op. cit.'', [[Quenta Silmarillion]], capitolo I (L'inizio dei giorni), pag. 38</ref>}}
'''Valinor''' è un regno di [[Arda (Tolkien)|Arda]], l'[[universo immaginario]] creato dallo scrittore inglese [[John Ronald Reuel Tolkien|J.R.R. Tolkien]].
 
[[File:Valinor Inta.JPG|thumb|Il castello di Valinor ]]
Si trova nel continente di [[Aman]], e i [[Valar]] lo fondarono quando, a causa di [[Melkor]], la loro dimora originaria in [[Almaren]] fu distrutta (vedi [[Primavera di Arda]]). La maggiore città di Valinor è [[Valmar]].
Il continente di Aman, circondato ad ovest dall'oceano [[Ekkaia]] e a est dal grande mare [[Belegaer]], è percorso dall'estremo sud all'estremo nord dalla catena montuosa dei [[Pelóri|Monti Pelóri]], eretti per difendere Valinor, ed è diviso al centro dalle larghe sponde della [[Baia di Eldamar]], che accoglie al suo interno l'Isola Solitaria di [[Tol Eressëa]].
20 134

contributi