Muone: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  7 anni fa
m
cognome con lettera errata
m (cognome con lettera errata)
== Storia ==
 
I muoni furono scoperti da [[Carl David Anderson]] e dal suo studente Seth NeddermayerNeddermeyer nel [[1936]]: mentre studiavano i [[raggi cosmici]] essi notarono che, nell'attraversare un [[campo magnetico]], alcune particelle deviavano la propria traiettoria in maniera diversa dagli elettroni e da altre particelle note; in particolare, venivano deflesse con una curvatura minore rispetto agli elettroni, ma maggiore rispetto ai [[protone|protoni]]. Si assunse che la carica di queste nuove particelle fosse identica a quella dell'elettrone e, per giustificarne la differente deflessione, si ritenne che avessero una massa intermedia (un valore compreso tra la massa del protone e dell'elettrone).
 
Per questa ragione, Anderson e Neddermayer chiamarono la nuova particella ''mesotrone'', adottando il prefisso ''meso-'', dal greco ''intermedio''. Di lì a poco furono scoperte nuove particelle con massa intermedia e per indicarle fu usato il termine ''mesone''. Per distinguere tra i vari mesoni, il mesotrone fu ribattezzato ''mesone mu'' (con la lettera greca ''μ'' (''mu'') utilizzata per ricordare il suono della lettera ''m'').
1 332

contributi