Differenze tra le versioni di "Mirino telescopico"

Il tubo svolge 2 funzioni principali:
* funzione strutturale, collegando l'oculare all'obiettivo, sorreggendo le torrette e fornendo la presa per gli attacchi all'arma (maggiore il diametro, maggiore la robustezza);
* funzione ottico-meccanica, permettendo il passaggio della luce dall'obiettivo all'oculare e alloggiando al proprio interno il controtubo brandeggiabilebrandibile micrometricamente tramite le viti poste all'interno delle torrette (maggiore il diametro, maggiore la qualità visiva).
 
I mirini telescopici moderni solitamente hanno tubi di due diametri diversi: 1" (un pollice: 25,4 mm, più usato in Nord America) oppure 30 mm (più usato in Eurasia). In ogni caso la maggior parte dei fabbricanti forniscono i propri modelli in entrambe le versioni.
Utente anonimo