Differenze tra le versioni di "Dante (metropolitana di Napoli)"

virgolette inutili; elimino dettagli superfli
m (-sandbox inserita nel 2014)
(virgolette inutili; elimino dettagli superfli)
}}
{{Metropolitana di Napoli/Linea 1}}
'''"Dante"''' è una stazione della [[Linea 1 (metropolitana di Napoli)|linea 1]] della [[metropolitana di Napoli]] ed è ubicata sotto l'[[Piazza Dante (Napoli)|omonima piazza]] del [[Centro storico di Napoli|centro antico]].
 
Disegnata dall'architetto [[Gae Aulenti]] nel [[1999]], è stata inaugurata il 27 marzo [[2002]]<ref>''Metropolitana di Napoli'', in "I Treni" n. 237 (maggio 2002), p. 6</ref> dall'allora [[Presidente della repubblica]] [[Carlo Azeglio Ciampi]] e fa parte del circuito delle [[stazioni dell'arte]].
Gae Aulenti ha inoltre risistemato la [[Piazza Dante (Napoli)|piazza]] destinandola esclusivamente al traffico pedonale e pavimentandola con lastre di pietra lavica e marmo.
 
I binari sono serviti da due marciapiedi. Sia la salita che la discesa avviene mediante tre rampe di scale fisse o mobili (da NS 093 a NS 103; NS 118 - NS 119) oppure tramite ascensori (NA 084 - NA 085 - NA 086 - NA 094 - NA 095). Nonostante vi siano diverse uscite, queste sono tutte ubicate in Piazza Dante.
 
==Servizi==