Template:Pagina principale/Sapevi/14: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(fix wlink)
Nessun oggetto della modifica
[[File:Iapetus_Earth_Moon_Comparison.png|150x140px|right]]
'''[[Giapeto (astronomia)|Giapeto]]''' è il terzo [[satellite naturale]] di [[Saturno (astronomia)|Saturno]] per dimensioni dopo [[Titano (astronomia)|Titano]] e [[Rea (astronomia)|Rea]], e l'undicesimo satellite naturale più grande del [[sistema solare]]. È il più grande corpo noto a non essere in [[equilibrio idrostatico]] e la sua peculiarità più nota è di avere la superficie divisa in due regioni all'apparenza molto differenti tra loro, ma possiede altre caratteristiche insolite scoperte nel 2007 dalla sonda [[Missione spaziale Cassini-Huygens|Cassini]], come la grande cresta che percorre due terzi della lunghezza del suo equatore.
 
Fu scoperto dall'[[astronomo]] [[italia]]no [[Giovanni Domenico Cassini]] il 25 ottobre [[1671]]. Deve il suo nome al [[Giapeto (mitologia)|Giapeto]] della [[mitologia greca]] ed è anche noto come '''Saturno VIII'''.
;[[Giapeto (astronomia)|Leggi la voce]]{{·}} [[Wikipedia:Lo sapevi che/Valutazione|Proponi un'altra voce]]
{{clear}}
16 570

contributi