Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
 
== Trama ==
Durante una sosta sull'isolotto deserto di [[Isola di Lisca Bianca|Lisca Bianca]] in occasione di una gita in barca alle isole [[Eolie]], Anna, una giovane donna che aveva dato ripetuti segni di insofferenza, scompare nel nulla. Il suo compagno, l'architetto Sandro, e una delle sue amiche, Claudia, vannosi mettono alla sua ricerca, seguendo labili indizi e segnalazioni scarsamente attendibili.
 
Con il passare dei giorni e la mancanza di risultati, la preoccupazione per la sorte della persona cara ad entrambi tende a svanire e prende il sopravvento la reciproca attrazione, che i due riescono a esprimere liberamente in quei luoghi così pieni di fascino ([[Noto (Italia)|Noto]]) e insieme inospitali (musei chiusi, turisti malvisti, ecc.). Quando i due si riuniscono agli amici a [[Taormina]], la loro ''avventura'' sembra avere termine per trasformarsi in una relazione riconosciuta agli occhi degli altri, ma già la prima notte Sandro si concede una pericolosa "distrazione" con l'attraente "scrittrice" Gloria. Claudia, innamorata, è pronta a perdonarlo e ad accettare una relazione tormentata, come quella che aveva fatto soffrire Anna prima di lei.
 
Quando i due si riuniscono agli amici a [[Taormina]], la loro ''avventura'' sembra avere termine per trasformarsi in una relazione riconosciuta agli occhi degli altri, ma già la prima notte Sandro si concede una pericolosa "distrazione" con l'attraente scrittrice Gloria. Claudia, innamorata, è pronta a perdonarlo e ad accettare una relazione tormentata, come quella che aveva fatto soffrire Anna prima di lei.
 
Il mistero della sparizione di Anna rimane insoluto.
102 502

contributi