Differenze tra le versioni di "Al-Hasan al-Askari"

m
Bot: stile delle date e modifiche minori
m (smistamento lavoro sporco e fix vari)
m (Bot: stile delle date e modifiche minori)
|AnnoNascita = 846
|LuogoMorte = Samarra
|GiornoMeseMorte = 1°º gennaio
|AnnoMorte = 874
|Attività = religioso
 
== Biografia ==
L'Imām al-Ḥasan ibn ʿAlī al-ʿAskarī è stato l'11° Imam degli [[sciiti]] [[Imamiti|imamiti]] (o [[duodecimani]]) e degli [[alauiti]]. Nacque a [[Medina]]<ref>Veccia Vaglieri 1986, pp. 246-247.</ref> <ref>[[al-Shaykh al-Mufid|al-Shaykh al-Mufīd]], ''al-Irshād'', Qom, Āl al-Bayt, 1413 dell'[[Calendario islamico|Egira]], vol. II, p. 313.</ref> e morì a [[Samarra|Sāmarrāʾ]].<br>
Suo padre era [[Ali al-Hadi]] e sua madre Salīl o Ḥudaytha.
 
Morì avvelenato il venerdì [[1°º gennaio]] [[874]], su ordine del [[Califfo]] [[abbaside]] [[Al-Mu'tamid (Abbaside di Samarra)|al-Muʿtamid]] e fu inumato vicino al padre a Sāmarrāʾ ([[Iraq]]).
 
== Imamato ==
3 041 669

contributi