Differenze tra le versioni di "Storia dei servizi segreti italiani"

→‎La prima guerra mondiale: Per capire di cosa si parli
(→‎Il ventennio fascista: Rimozione POV)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(→‎La prima guerra mondiale: Per capire di cosa si parli)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
== La prima guerra mondiale ==
QuestL'organismo Ufficio I, rigenerato [[in extremis]], durante la [[prima guerra mondiale]], diede solo una discreta prova di sé; in parte anche per rivalità ed incomprensioni con altri servizi militari. Episodio emblematico di queste carenze fu l'[[Leonardo da Vinci (nave da battaglia)#L.27affondamento|affondamento del "Leonardo da Vinci"]], avvenuto nel [[1916]], verosimilmente per sabotaggio [[austria]]co <nowiki/>che comunque rientrava nelle competenze dirette del servizio informazioni della Marina.
 
Il bilancio non fu però del tutto negativo;<ref>Naturalmente, in conformità con lo spirito di neutralità [[assiologia|assiologica]] di Wikipedia, le osservazioni contenute nel testo principale si riferiscono esclusivamente alla maggiore o minore efficacia [[teleologia|teleologica]] delle procedure illustrate, e lasciano al lettore la più ampia libertà di giudicare sotto il profilo della moralità, dell'opportunità, della correttezza politico-filosofica, del rispetto dei diritti umani, ecc., il ricorso alle [[:categoria:Tecniche di intelligence|tecniche di intelligence]] e/o di [[guerra]] ivi descritte.</ref> se questi anni videro già la deleteria tendenza ad un'ipertrofica proliferazione dei "servizi", nel 1916 vi furono le prime sperimentazioni di [[intercettazione telefonica]], e durante il primo conflitto mondiale, con la cosiddetta "Legione Sacra", si iniziò il moderno cammino della [[guerra psicologica]], nella forma della [[propaganda]], il tutto (occultamente) sotto il coordinamento e con i fondi del Servizio Informazioni.<ref>De Lutiis, ''I servizi,'' op. cit., pag. 5-6</ref>
30 076

contributi