Topologia discreta: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  7 anni fa
m
Annullata la modifica 73333070 di 79.59.174.66 (discussione) prova a capire prima di scrivere: quello che scrivi tu è UGUALE non EQUIVALENTE, inoltre quello che c'è scritto è corretto
(→‎Proprietà: Mat4free -> smettila di riscrivere le stronzate! le proprietà "equivalenti" sono le due come le ho corrette io! "tutti i sottoinsiemi sono chiusi"è tutt'altro che banalmente equivalente e anzi si ricava facendo X- {p} = C porca put...)
m (Annullata la modifica 73333070 di 79.59.174.66 (discussione) prova a capire prima di scrivere: quello che scrivi tu è UGUALE non EQUIVALENTE, inoltre quello che c'è scritto è corretto)
Uno [[spazio topologico]] <math>X</math> ha la '''topologia discreta''' quando tutti i sottoinsiemi di <math>X</math> sono aperti. Le seguenti sono altre definizioni equivalenti:
* tutti i sottoinsiemi di <math>X</math> sono apertichiusi;
* tutti i punti di <math>X</math> sono aperti.