Differenze tra le versioni di "Gerla"

5 byte rimossi ,  6 anni fa
m
Bot: sintassi dei link e modifiche minori
m (Bot: sintassi dei link e modifiche minori)
[[ImmagineFile:Gerla.JPG|thumb|upright=0.7|Gerla con le cinghie di corda]]
[[File:Civere e ciurugn.jpg|thumb|vari tipi di gerle,e cestini]]
La '''gerla''' è una [[cesto|cesta]] in [[legno]], [[vimini]] o [[viburno]] intrecciati a forma di [[tronco di cono]] rovesciato, aperta in alto, usata per trasportare materiali vari; è munita di due cinghie, fettucce o spallacci di fusti di nocciolo per poter essere portata sulle spalle.
 
== Tipi di gerle ==
nel Cusio,e nell' [[Val d'Ossola|Ossola]] si trovano la ''scivìara (ossola),e civera (cusio)'' [gerla a intreccio fitto], usata principalmente dalle donne per portare [[fieno]], [[letame]], [[ortaggi]] ecc. e fatta di [[Corylus avellana|nocciolo]] o [[castagno]], e il ''scivirùn(ossola) e ciuròn (cusio)'' [gerla a intreccio rado], usato per [[erba (botanica)|erba]], fogliame o oggetti ingombranti e fatta di [[betulla]].
 
In [[Carnia]] si ha ''il zèi'' (pronuncia locale: ''gei'') per il trasporto di fieno, legna, [[formaggio]], ecc. (nella [[prima guerra mondiale]] veniva usata per portare le munizioni). Assieme al ''zèi'' si usava il ''màmul'' o ''musse'', una sorta di treppiede in legno su cui si poggiava la gerla per poterla caricare senza bisogno d'aiuto.
3 128 812

contributi