Differenze tra le versioni di "Relè"

1 byte rimosso ,  14 anni fa
nessun oggetto della modifica
Escludendo gli statici, è uno dei dispositivi elettromeccanici più soggetto a guasto e usura nel tempo. Nonostante il rispetto delle specifiche del costruttore, una percentuale significativa di questi dispositivi si guasta prima del termine garantito dal costruttore. Le cause sono di due tipi di origine opposta. La prima implica la commutazione di alte correnti, nonostante l'uso dell'[[argento]] come componente del contatto, e l'adozione di accorgimenti per farlo lavorare nella configurazione autopulente, cioè prevedendo volutamente che in fase di chiusura e apertura, i contatti striscino leggermente fra di loro, facilmente avviene l'incollaggio degli stessi, cioè la fusione del metallo in una piccola zona del contatto con conseguente impossibilità ad aprirsi.
 
La seconda tipologia di guasto èsi presenteverifica nei casi di commutazione di correnti molto piccole. Sono in causa piccolissimi relè, spesso anche reed, generalmente utilizzati per la commutazione di segnali audio a bassissimo livello. In questo caso la corrente che scorre nel contatto è talmente piccola da permettere, nel tempo, la formazione di [[ossido]] sulla superficie dei contatti.
 
== A stato solido ==
Utente anonimo