Differenze tra le versioni di "Brucomela"

1 841 byte rimossi ,  6 anni fa
m
Annullate le modifiche di Michelambrosin (discussione), riportata alla versione precedente di 151.47.104.0
m (Annullate le modifiche di Michelambrosin (discussione), riportata alla versione precedente di 151.47.104.0)
 
Il '''Brucomela''' (o '''Bruco Mela''') è una tipologia di [[Montagne russe]] tradizionalmente dedicata a una clientela di bambini.
Il Brucomela è stato il primo Roller Coaster dedicato ai bambini, prima di allora questo tipo di giostra (denominata "Montagne Russe" oppure "Ottovolante" oppure "Roller Coaster") era destinata solo ad un pubblico adulto.
 
== Origine ==
L'ottovolante per bambini denominato "Brucomela" nasce tra il 1974 e il 1975, dalla mano del disegnatore Tamagnini Armando.
In quell'anno era in atto per Fiabilanda la progettazione, da parte di Tamagnini Armando, attraverso la ditta Park Style di cui lo stesso era titolare, di un Roller Coaster per famiglia tematizzato con il soggetto del bruco mela.
Nel contempo viene commissionata al Sig. Tamagnini Armando dalla Ditta Pinfari S.r.l. l'ideazione di un soggetto e la tematizzazione di un Roller Coaster per bambini, per il quale si deciderà di utilizzare lo stesso soggetto del bruco, riducendo le dimensioni della vettura.
 
 
Ambedue i Roller Coaster vengono quindi realizzati usando il soggetto del bruco, con la differenza che quello realizzato per Fiabilandia verrà chiamato '''"BRUCAMELA"''', avrà dimensioni maggiori e una più ampia tematizzazione perché realizzato per un parco fisso (cioè costruito in pianta stabile all'interno di un Parco Divertimenti) e sarà dedicato sia agli adulti che ai bambini, mentre il secondo verrà denominato '''"BRUCOMELA"''' e sarà dedicato essenzialmente ai bambini, verrà utilizzato sia come attrazione "viaggiante" sia come "attrazione fissa" (cioè la potremmo trovare sia nei Luna Park itineranti che nei Parchi Divertimento "fissi").
 
 
== Nome ==
Il nome ''Brucomela'' deriva dal fatto che i treni di questo ottovolante ricalcano tradizionalmente la forma di un [[bruco]] (anche se non mancano varianti a forma di [[serpente]], [[drago]] o altro animale dal corpo allungato). In particola nelleNelle prime versioni originali , un passaggioparte del percorso avvienesi svolge all'interno di un tendone o struttura rigida leggera a forma di una grandegigantesca [[mela]], simulando la classica immagine del bruco che rodedentro la mela.
Nella versione originale sia del Brucomela "viaggiante" che del "fisso" la mela veniva realizzata in Vetroresina, successivamente (in particolare per il viaggiante) sostituita da una mela in tela, più idonea e pratica per il montaggio ed il trasporto.
 
== Caratteristiche ==
 
Il Brucomela è spesso presente nei [[Luna Park itinerante|Luna Park itineranti]], infatti, nonostante le dimensioni apparentemente rilevanti, una volta smontata l'attrazione è stata progettata per essere autotrasportata agevolmente. Oltre alla consolidata presenza nei luna park itineranti il brucomela è ormai una presenza fissa anche nell'area bambini dei [[parco a tema|parchi a tema]] e [[Luna park]] stabili. In [[Italia]] un Brucomela è presente, fra l'altro, a [[Gardaland]], [[Fiabilandia]], [[Mirabilandia]], [[Rainbow Magicland]] e a Gameland Park.
 
== Fonti ==
 
Tamagnini Armando
 
== Voci correlate ==
36 114

contributi