Freno a tamburo: differenze tra le versioni

* ''Duo-Duplex'', i ceppi freno sono azionati da entrambi i lati dal comando d'azionamento.
 
== FissaggioTamburo e piatto ==
[[File:Trommelbremse Fahrrad.jpg|thumb|Freno a tamburo fisso di una bicicletta]]
Il freno a tamburo può essere vincolato al telaio in vari modi:
* ''Fisso''; questo è il sistema più comune, caratterizzato da un bloccaggio del freno con l'elemento che lo sorregge
* ''Oscillante''; caratterizzato dall'uso di un braccio, che assieme alla sospensione crea una struttura snodata, che modifica l'azione del freno durante i trasferimenti di carico.
 
Il tamburo può essere caratterizzato da alcune soluzioni per migliorarne il raffreddamento:
* ''Alettature'' disposte lungo il perimetro del tamburo parallele alla rotazione dello stesso o inclinate, come nel caso dell'Alfa Romeo Giulietta 750, permette un controllo delle temperature esterne del tamburo
* ''Prese d'aria'' disposta sul piatto del tamburo, permette un migliore controllo delle temperature interne del tamburo e dei ceppi freno, soluzione utilizzata principalmente sulle motociclette, alcuni esempi sono la Triumph T25SS ela Triumph Daytona T100T dei anni '70.
 
== Ceppi ==
27 899

contributi