Differenze tra le versioni di "Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
La storia prende il via il 4 novembre esattamente sei mesi dopo il viaggio nel [[Paese delle Meraviglie]].
Alice, sonnecchiando su una poltrona del suo salotto, si chiede cosa cimai siapotrà esserci dall'altra parte dello specchio e, con sua grande sorpresa,: riesce aad passarci attraversooltrepassarlo ed a trovaredare così una risposta alle sue curiositàdomande. ScopreDapprima dapprimatrova una sorta di diario (quellopresumibilmente del Re Rosso) conche contiene un poematesto incomprensibile (il ([["Jabberwocky"]]),) leggibileche solopotrebbe sesignificare riflessoqualcosa inma unonon specchio.riesce Lasciataa trovare la casa cominciano le sue canoniche disavventure e qui incontra fiori parlanti, insistenti personaggi della scacchiera ed improbabilisoluzione animalial ibridiquesito.
Fuori dalla Casa dello specchio, iniziano le frenetiche avventure della bambina: l'incontro con i fiori parlanti nel giardino, con i personaggi di una scacchiera da gioco, in particolare con la Regina Rossa che riesce a frenare la lingua della curiosa bambina, o con la Regina Bianca sul fatto della prigionia di un povero cittadino rinchiuso in prigione o che possano realmente esistere delle cose impossibili da eseguire, e da non dimenticare lo scontro del Leone e dell'Unicorno con il Re Bianco.
La cosa più intrigante è che qui Alice incontra tutti i personaggi delle sue filastrocche preferite, ed ecco che il colto [[Humpty Dumpty]] (tradotto in alcune edizioni in "Unto Dunto") ed i bizzarri gemelli [[Tweedledum e Tweedledee]] prendono vita in scenette al limite dell'assurdo.
La trama è perlopiù incentrata sull'obiettivo di ottenere una corona e diventare Regina, ma spostandosi molto cautamente e prudentemente stando alle basi del gioco. Dopo aver passato l'esame finale, viene preparato un lauto banchetto durante il quale, Alice si risveglia dal suo sogno.
Il romanzo può essere interpretato come una sorta di romanzo di formazione, in quanto, nel corso della storia, la stessa Alice matura le proprie concezioni ed avendo meno paure in futuro.
 
== Poemetti e canzoni ==
77

contributi