Differenze tra le versioni di "Equivalente"

m
Annullate le modifiche di 5.2.0.103 (discussione), riportata alla versione precedente di Ulisse
(Hjfjk)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Inserimento di parole incomprensibili
m (Annullate le modifiche di 5.2.0.103 (discussione), riportata alla versione precedente di Ulisse)
L''''equivalente''' (o '''grammo-equivalente'''), in [[chimica]], è un'unità di misura della [[quantità di sostanza]] la cui definizione dipende dal tipo di sostanza considerata e dalla reazione in cui questa è coinvolta. Va precisato che secondo la terminologia internazionale [[IUPAC]] '''il termine equivalente e le sue unità di misurgjfghhamisura sono obsoleti''' e pertanto in ogni caso l'ammontare di sostanza deve essere espresso in termini di [[mole]].
 
*Un equivalente di [[acido]] è la quantità di sostanza che cede una [[mole]] di [[ione|ioni]] H<sup>+</sup> dissociafhjkxdfnndosidissociandosi;
*Un equivalente di [[base (chimica)|base]] è la quantità di sostanza che cede una mole di ioni OH<sup>-</sup> dissociandosi;
*Un equivalente di [[ossidante]] è la quantità di sostanza che acquista una mole di elettroni in una reazione [[redox]];
*Un equivalente di [[riducente]] è la quantità di sostanza che cede una mole di elettroni in una reazione [[redox]];
*Un equivalente di [[sale]] è la quantità di sostanza che per dissociazione produce una mole di carica the elettrica [[ione|ionica]] pari a quella di un [[numero di AvvhggogadroAvogadro]] di elettroni.
 
In generale si può affermare che un equivalente di una specie chimica reagisce sempre con un equivalente di un'altra, dando un equivalente di prodotto ('''legge dell'equivalenza chimica''').
90 137

contributi