Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
|protagonista = Pinocchio
|coprotagonista = Geppetto, il Grillo Parlante, la Fata dai capelli turchini
|antagonista = il Gatto e la Volpe, il Terribile Pesce-Cane, Mangiafoco, il Pescatore Verde, l'Omino di Burro, Lucignolo
}}
'''''Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino''''' è un [[romanzo]] scritto da [[Carlo Collodi]] ([[elenco di pseudonimi|pseudonimo]] dello scrittore [[Carlo Collodi|Carlo Lorenzini]]) a [[Firenze]] nel [[1881]]. Si tratta di un classico della cosiddetta [[letteratura per ragazzi]], benché grazie al giudizio favorevole di [[Benedetto Croce]], che ne scrisse nel [[1903]], sia rientrato a pieno titolo nella [[letteratura]].<ref>[[Benedetto Croce|B. Croce]], ''«Pinocchio»'', in Idem, ''[[La letteratura della nuova Italia]]'', vol. V, [[Casa editrice Giuseppe Laterza & figli|Laterza]], Bari 1957 (IV ed.), pp. 330-334.</ref> Il romanzo ha come protagonista un notissimo personaggio di finzione, appunto [[Pinocchio]], che l'autore chiama impropriamente [[burattino]], pur essendo morfologicamente più simile a una [[marionetta]] (corpo di legno, presenza di articolazioni) al centro di celeberrime avventure.
77

contributi