Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 4 anni fa
→‎Dimensionalità dell'autostima: Corretto errore grammaticale
Il nostro senso di autostima deriva da [[elementi cognitivi]] ovvero il bagaglio di conoscenze di una persona, la conoscenza di sé e di situazioni che vengono vissute dal soggetto; [[elementi affettivi]] che vanno ad influenzare la nostra sensibilità nel provare e ricevere [[sentimento|sentimenti]], che possono essere stabili, chiari e liberanti; [[elementi sociali]] che condizionano l'appartenenza a qualche gruppo e la possibilità di avere un'influenza sul gruppo, di ricevere approvazione o meno dai componenti di quest'ultimo.
 
L'autostima ha la caratteristica fondamentale di essere una percezione prettamente soggettiva e, in quanto tale, non stabile nel tempo ma dinamica e mutevole. Il [[senso di autostima]] deriva principalmente dalle relazioni che ogni persona interiorizza e rielabora, sia le relazioni che vanno verso noi stessi che quelle [[relazione interpersonale|interpersonali]]. Da questo deriva il fatto che le persone influenzano in continuazione il loro senso di autostima e a sualoro volta sono influenzate da esso.
 
===Studi sull'autostima===
Utente anonimo