Apri il menu principale

Modifiche

1 050 byte aggiunti, 3 anni fa
Le [[diagnosi]] sono spesso sorprendentemente centrate. Da una parte perché l'istruzione sanitaria in merito è vasta, dall'altra perché di solito la valutazione è supportata dalla cognizione personale.<br />
Le terapie popolari contemporanee sono [[eclettico|eclettiche]] e [[razionale|razionali]] e usano gli strumenti citati da Ippocrate: tocco (p.es. [[massaggio]], impacchi), rimedio (rimedi fitoterapici e farmaci moderni) e parola (tipo: discorso serio tra amici, se necessario). E se il problema non si risolve, si ricorre prima al [[farmacista]] e poi al [[Medico|dottore]].
 
La tecnologia informatica offre un grande supporto alla diagnosi. Vari centri nel mondo si avvalgono dello spazio e potenza di calcolo dei supercomputer più potenti al mondo, per ottenere diagnosi veloci ed accurate, che attìngono ed elaborano informazioni a partire dalla enorme base di conoscenza reperibile nei motori di ricerca e ''database'' Internet,. incluse le stesse cartelle cliniche elettroniche anonime dei pazienti. </br>
Come Google e altri motori, questi supercomputer eseguono una ricerca su milioni di pagine in tempi di millesecondi, a cui si aggiunge la capacità di elaborazione di un sistema software composto da tecniche allo stato dell’arte dell’apprendimento automatico, intelligenza artificiale ed elaborazione del linguaggio naturale. </br>
Questa funzionalità opera sia su testi che immagini, per cui aiuta il medico nella diagnosi della malattia a partire dall'elenco dei sintomi, ovvero dall'analisi di immagini strumentali, e nella prposta di una valida terapia.
{{Vedi anche|Watson (intelligenza artificiale)}}
 
== Libertà di cura ==
Utente anonimo