Differenze tra le versioni di "Arcipelago di Amakusa"

Bot: +controllo di autorità
(Bot: +controllo di autorità)
L'arcipelago è noto per essere stata l'altra regione, insieme alla [[penisola di Shimabara]], in cui scoppiò la [[rivolta di Shimabara]] ([[1637]] - [[1638]]), la rivolta di contadini e [[rōnin|ronin]] [[cattolici]] che insorsero contro lo [[Shogunato Tokugawa]] per la forte [[persecuzione religiosa]] nei confronti dei ''kirishitan'' (come si facevano chiamare i cattolici giapponesi). Gli abitanti dell'arcipelago furono sconfitti dopo pochi mesi per cui scelsero di unirsi agli altri insorti su Shimabara così attraversarono la baia e li raggiunsero. Insieme ai ribelli di Shimabara, si barricarono nel castello di Hara, ma furono sconfitti e poi massacrati dall'esercito dello shogunato, che rase al suolo il castello.
 
{{Controllo di autorità}}
{{Portale|Giappone}}
 
329 744

contributi