Differenze tra le versioni di "Altopiano Antartico"

nessun oggetto della modifica
Il '''Plateau Antartico''' è un'area del [[Antartide|continente antartico]] che si estende per parecchie centinaia di [[chilometro|chilometri]] intorno al [[Polo Sud]], con una [[Altitudine|quota]] media sul livello medio dei [[Oceano|mari]] di quasi 3.000 [[metro|m]]. Questo [[altopiano]] fu scoperto da [[Ernest Shackleton]] durante la spedizione antartica sulla "[[Nimrod (nave)|Nimrod]]", nel [[1908]], che lo raggiunse superando il [[ghiacciaio di Beardmore]].
 
La sua altitudine, combinata con la [[latitudine]] interamente compresa entro il [[Circolo polare antartico]], fanno sì che il Plateau Antartico sia la zona più fredda del [[pianeta]] [[Terra]]; i lunghi [[inverno|inverni]] antartici, caratterizzati dalla particolarità del ''[[Kernlose winter]]'', vedono cadere le temperature fino a sotto i -80 °C in caso di periodi piuttosto lunghi di stabilità del tempo che favorisce un imponente [[irraggiamento]] con conseguente gelida [[Inversione termica]], causata dalla stratificazione e depositazione delle masse d'aria gelida (più pesanti) verso il suolo, contribuendo alla formazione di un cuscino d'aria gelida. Improvvisi rialzi (anche di 40 °C) arrivanopossono occorrere in seguito daad occasionali avvezioni settentrionali.
 
Condizioni simili sono la causa dell'assenza pressoché totale di forme di vita.
130

contributi