Józef Oleksy: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
|predecessore = [[Waldemar Pawlak]]
|successore = [[Włodzimierz Cimoszewicz]]
|partito = [[Socialdemocrazia di Polonia]] <br> [[Alleanza della Sinistra Democratica (Polonia)|Alleanza della Sinistra Democratica]]
|}}
{{Bio
|Attività = politico
|Nazionalità = polacco
|PostNazionalità =, ex Presidente dell'[[Alleanza della Sinistra Democratica (Polonia)|Alleanza della Sinistra Democratica]] (''Sojusz Lewicy Demokratycznej'', SLD), e [[Primo ministro della Polonia]] dal [[1995]] al [[1996]]}}
 
Dal [[1968]] al [[1990]] fu membro del [[Partito Operaio Unificato Polacco]] [[comunismo|comunista]]. Fu nominato [[Primo ministro della Polonia]] nel [[1995]] e restò in carica fino al [[1996]], quando si dimise per le accuse di contatti con il [[KGB]]. Dal 21 aprile [[2004]] al 5 gennaio [[2005]] fu [[Maresciallo della Camera dei deputati della Polonia]] (Presidente del [[Camera dei deputati (Polonia)|Sejm]], la [[camera bassa]] del [[Assemblea Nazionale (Polonia)|Parlamento della Polonia]]). È anche ex Ministro degli Interni e dell'Amministrazione della Repubblica di Polonia.
186 820

contributi