Differenze tra le versioni di "Piroelettricità"

nessun oggetto della modifica
m
* la piroelettricità secondaria che si ottiene riscaldando il cristallo senza impedirne la dilatazione termica
 
Esiste anche una piroelettricità inversa: quando ad un cristallo si applica una [[differenza di potenziale]] si avrà una variazione di temperatura del cristallo stesso.
 
Questo effetto si manifesta solo in cristalli che hanno una [[polarizzazione elettrica|polarizzazione]] permanente; la [[struttura cristallina]] predominante per questi materiali è quella delle [[perovskiti]].
998

contributi