Apri il menu principale

Modifiche

278 byte aggiunti ,  4 anni fa
Riferimento
 
}}
I '''Foraminiferi''' ('''Foraminifera''' <span style="font-variant: small-caps">[[Alcide Dessalines d'Orbigny|d'Orbigny]], [[1828]]</span>) il cui nome in latino significa ''portatori di foro'', sono [[protozoi]] ameboidi eucarioti eterotrofi marini, sia [[benthos|bentonici]] sia [[plancton]]ici. Abitano tutti gli ambienti marini dall’[[piano mesolitorale|intertidale]] al [[Piano batiale|batiale]]. Alcune specie sono note anche in ambiente di acqua dolce o salmastra, e sono anche state identificate specie terrestri attraverso l'analisi molecolare di piccole sub-unità di DNA ribosomatico.<ref>{{cite book|last=Giere|first=Olav|title=Meiobenthology: the microscopic motile fauna of aquatic sediments|year=2009|publisher=Springer|location=Berlin|isbn=978-3540686576|edition=2nd }}</ref><ref name="Lej">{{cite journal|last=Lejzerowicz|first=Franck |last2=Pawlowski |first2=Jan |last3=Fraissinet-Tachet |first3=Laurence |last4=Marmeisse |first4=Roland |title=Molecular evidence for widespread occurrence of Foraminifera in soils|journal=Environmental Microbiology|date=1 September 2010|volume=12|issue=9|pages=2518–26|doi=10.1111/j.1462-2920.2010.02225.x |pmid=20406290}}</ref>
 
Comparvero nel [[Cambriano]] e successivamente (durante tutto il [[Fanerozoico]]) invasero tutto l’ambiente marino, adattandosi a molti modi di vita.<br />
La loro [[cellula]] è protetta e rivestita esternamente da un guscio, spesso mineralizzato, che può raggiungere dimensioni eccezionali per un organismo unicellulare (fino a 11-14 cm di diametro).<ref name=Kennett>{{cite book |first=J.P. |last=Kennett |first2=M.S. |last2=Srinivasan |title=Neogene planktonic foraminifera: a phylogenetic atlas |url=http://books.google.com/books?id=wr4TAQAAIAAJ |year=1983 |publisher=Hutchinson Ross |isbn=978-0-87933-070-5}}</ref> La presenza di parti mineralizzate consente ai gusci dei foraminiferi di [[Fossilizzazione|fossilizzare]] con relativa facilità nelle [[rocce sedimentarie]] di origine marina.
[[File:Miniacina miniacea 30-09-06 DSCF3288.jpg|thumb|left|''[[Miniacina miniacea]]'', un foraminifero bentonico, in posizione di vita.]]