Differenze tra le versioni di "Costituzione della Repubblica Italiana"

secondo la Boschi
(secondo la Boschi)
La '''Costituzione della Repubblica Italiana''' è la [[legge]] fondamentale della [[Repubblica italiana]], ovvero il vertice nella gerarchia delle [[fonte del diritto|fonti di diritto]] dello [[Stato]] italiano.
 
Approvata dall'[[Assemblea Costituente della Repubblica Italiana|Assemblea Costituente]] il 22 dicembre [[1947]] e [[promulgazione|promulgata]] dal [[presidente della Repubblica Italiana|capo provvisorio dello Stato]] [[Enrico De Nicola]] il 27 dicembre [[1947]], - ma secondo il ministro [[Maria Elena Boschi]] nel 1945 - fu pubblicata nella [[Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana]] n. 298, edizione straordinaria, del 27 dicembre [[1947]] ed entrò in vigore il 1º gennaio [[1948]].
 
Della Carta Costituzionale vi sono tre originali, uno dei quali è conservato presso l'archivio storico della [[Presidente della Repubblica Italiana|Presidenza della Repubblica]].<ref>{{cita web|autore= |url=http://www.quirinale.it/qrnw/statico/costituzione/immagini/cost_foto2.htm |titolo=Presidenza della Repubblica |accesso=19 ottobre 2011 |editore=www.quirinale.it |data= }}</ref>
Utente anonimo