Differenze tra le versioni di "Trasmissione (meccanica)"

m
smistamento lavoro sporco e fix vari
m (smistamento lavoro sporco e fix vari)
Il [[motore a combustione interna]] aziona un [[alternatore]]. Da qui, attraverso cavi elettrici (molto più comodi e versatili di un albero o un tubo) l'energia viene portata ad un quadro di controllo dove viene modulata attraverso un [[inverter]], quindi inviata a diversi [[Motore elettrico|motori elettrici]], uno per ogni ruota o [[elica]].
 
Questo sistema offre un buon rendimento energetico perché il motore può essere fatto funzionare ad un regime di rotazione sempre ottimale, elimina la necessità di cambio e differenziale, permette di avere molte ruote motrici indipendenti, permette eventualmente il recupero dell'[[energia cinetica]] in frenata (utilizzando [[Batteriapila (chimicaelettrotecnica)|batterie]]) e offre una modulabilità di velocità ampia e lineare. È il principio utilizzato anche nelle ''automobili ibride''.
 
== Altri progetti ==
== Collegamenti esterni ==
* [http://www.dinamoto.it/UNIVERSITA/DINAMICA%20E%20CONTROLLO/esercitazioni%20triennali/Davide%20Tavernini%20web/Index.htm La trasmissione finale su motocicli]
 
{{categorie qualità}}
 
[[Categoria:Componenti meccanici]]
[[Categoria:Meccanismi]]
{{categorie qualità}}
1 259 147

contributi