Differenze tra le versioni di "Timpano (architettura)"

m
smistamento lavoro sporco e fix vari
m (smistamento lavoro sporco e fix vari)
{{S|elementi architettonici}}
[[File:Arch timpano pantheon.jpg|thumb|upright=1.6|Evidenziato, il [[frontone (architettura)|frontone]] del [[Pantheon (Roma)|Pantheon di Roma]]; la sua cornice racchiude il timpano]]
 
Il '''timpano''' è, nell'[[architettura]] templare, la superficie [[triangolo|triangolare]] verticale racchiusa nella [[cornice (architettura)|cornice]] del [[frontone (architettura)|frontone]], i cui tre lati si chiamano ''[[geison]]''. I due [[Spiovente|spioventi]] sovrastanti i due geison inclinati che concludono l'edificio sono chiamati ciascuno ''sima''. Spesso il timpano era ornato con decorazioni fittili dipinte o [[scultura|sculture]] oppure, vuoto, era schermato con materiali leggeri, come membrane animali, da cui il nome greco τύμπανον.
Il termine, usato anche come sinonimo di [[frontone]], può indicare lo spazio racchiuso nella cornice soprastante portali e finestre. Il timpano è definito "spezzato" quando la sua cornice è interrotta in modo simmetrico privandolo, ad esempio, del vertice.
== Voci correlate ==
* [[Cornice (architettura)]]
* [[Frontone (architettura)]]
* [[Tempio greco]]
 
1 118 239

contributi