Differenze tra le versioni di "Lucio Antonio (figlio di Iullo)"

nessun oggetto della modifica
}}
 
== Origini familiari ==
==Biografia==
==Origini familiari==
Lucio Antonio era figlio di Iullo Antonio, figlio a sua volta del triumviri [[Marco Antonio]] e di [[Fulvia (moglie di Marco Antonio)|Fulvia]]. Sue zie paterne erano [[Antonia maggiore]], nonna di [[Nerone]], e [[Antonia minore]], moglie di [[Druso maggiore]] e madre di [[Claudio]]. La madre Marcella era figlia di [[Gaio Claudio Marcello (minore)|Gaio Claudio Marcello]] e di [[Ottavia minore]], sorella di [[Augusto]]. Il fratello della madre, [[Marco Claudio Marcello (nipote di Augusto)|Marco Claudio Marcello]] era inoltre il marito della figlia di Augusto, [[Giulia maggiore (figlia di Augusto)|Giulia maggiore]]. Aveva due fratelli: Gaio Antonio e [[Iulla Antonia]].
 
== Biografia ==
SuoLucio padrenacque èintorno statoal accusato[[20 dia.C.]] adulterioe nel [[2 a.C.]] suo padre fu accusato di adulterio con [[Giulia maggioramaggiore (figlia di Augusto)|Giulia maggiore]] (la figlia di [[Augusto]]) e fu costretto a suicidarsi. Lucio venne così inviato a [[Marsiglia]] a causa dell'indiscrezione di suo padre, con il pretesto di studiare legge.<ref name="TacAnnIV44"/> Tornò a Roma soltanto sotto [[Tiberio]] e morì nel [[25]].<ref name="TacAnnIV44"/>
 
Non esiste alcuna relazione nota tra Lucio Antonio e [[Marco Antonio Primo]] e si può notare che Lucio morì ben prima della nascita di Primo.
 
== Albero genealogico ==
{{Antonii}}
 
==Note==
{{references}}
 
 
{{Antonii}}
[[Categoria:Nati nel I secolo a.C.]]
[[Categoria:Morti nel 25]]
[[Categoria:Antonii]]
25 316

contributi