Differenze tra le versioni di "L'assassino ti siede accanto"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: codice IMDb da Wikidata)
==Trama==
Il film inizia con Alice che due mesi dopo il massacro di Crystal Lake, cerca di rifarsi una vita. Una sera, dopo essersi fatta una doccia, trova nel suo frigo la testa di [[Pamela Voorhees]], l'omicida che uccise i suoi amici convinta che fosse a causa loro che suo figlio Jason sia morto. Intanto, un misterioso assassino con il volto coperto da un cappuccio la coglie alle spalle e le pianta un rompighiaccio nella tempia. Si tratta di [[Jason Voorhees]], il figlio di Pamela.
[[File:Venerdì 13 - L'assassino ti siede accanto.jpg|thumb|right|la scena più famosa del film
 
Cinque anni dopo, un nuovo gruppo di boy-scout affitta una casa in un campeggio vicino a quello degli omicidi (soprannominato "Campo di sangue"). Nei preparativi per riaprirlo, 2 dei ragazzi vollero esplorare il campo "maledetto", ma prima che Jason potesse ucciderli, vengono scoperti da un poliziotto, il quale incita Paul Holt, il direttore del campo, a punirli. La loro punizione consiste nel rimanere a guardia del campo, mentre il resto degli animatori sarebbe andato ad un Night Club per divertirsi. Altri ragazzi, in segno di amicizia, decisero di rimanere a guardia del campo, mentre i 2 puniti consumavano un "focoso" rapporto sessuale. Intanto, Jason, comincia il suo massacro, trucidando senza pietà tutti i ragazzi del campo, cominciando da coloro che sono rimasti di guardia.
 
Utente anonimo