Apri il menu principale

Modifiche

26 byte rimossi ,  4 anni fa
m
Bot: rimuovo template {{categorie qualità}} obsoleto (v. discussione)
|velocità_radiale = +30,4 ± 0,2 km/s
|}}
'''HD 40307''' è una [[stella]] di [[classificazione stellare|classe spettrale]] K2.5-V, situata a poco più di 40 [[anno luce|anni luce]] dal [[sistema solare]] nella [[costellazione]] del [[Pittore (costellazione)|Pittore]], a [[nord]]-[[ovest]] di [[Alfa Pictoris|α Pictoris]], a [[sud]]-ovest di [[Canopo]] e a sud-est di [[Beta Pictoris|β Pictoris]]. Tra il [[2008]] e il [[2012]] sono stati scoperti 6 [[Esopianeta|esopianeti]] in orbita attorno alla stella, di cui il più esterno, [[HD 40307 g]], orbita a 0,6 [[Unità astronomica|UA]] e si trova nella [[zona abitabile]], dove è possibile l'esistenza dell'acqua liquida in superficie<ref>{{cita web|url=http://www.space.com/18390-super-earth-exoplanet-habitable-zone-infographic.html|titolo=Super-Earth Planet: Potentially Habitable Alien World Explained |editore=Space.com}}</ref>.
 
== Caratteristiche fisiche ==
Dai dati raccolti, la stella risulta essere una [[nana arancione]] più piccola e giovane del [[Sole]], con un'età che, a seconda delle fonti prese in considerazione, è stimata essere da 1,2 a 3 miliardi di anni<ref name=Ghezzi>[http://webvizvizier.u-strasbg.fr/viz-bin/VizieR-5?-ref=VIZ50a108b1860&-out.add=.&-source=VJ/117AApJ/newcat720/1290/stars&recno=394731 Geneva-Copenhagen SurveyAbundances of Solarstars neighbourhoodhosting planets (HolmbergGhezzi+, 20072010)]</ref><ref>[http://vizierwebviz.u-strasbg.fr/viz-bin/VizieR-5?-ref=VIZ50a108b1860&-out.add=.&-source=JV/ApJS117A/168/297/table2newcat&recno=8083947 StellarGeneva-Copenhagen parametersSurvey of nearbySolar cool starsneighbourhood (TakedaHolmberg+, 2007)]</ref><ref name=Ghezzi>[http://vizier.u-strasbg.fr/viz-bin/VizieR-5?-ref=VIZ50a108b1860&-out.add=.&-source=J/ApJApJS/720168/1290297/starstable2&recno=31808 AbundancesStellar parameters of starsnearby hostingcool planetsstars (GhezziTakeda+, 20102007)]</ref>. Ha una [[Massa (fisica)|massa]] del 77% di quella del Sole, un [[Raggio (astronomia)|raggio]] del 72% ed una [[Luminosità (astronomia)|luminosità]] che è quasi un quarto rispetto a quella solare. Rispetto al Sole è povera di [[Metallicità|metalli]], possiede infatti solo il 49% di elementi più pesanti dell'[[elio]] rispetto alla nostra stella.
 
== Sistema planetario ==
[[File:A Trio of Super-Earths (artist's impression).jpg|thumb|upright=1.2|left|Immagine artistica di HD 40307 e dei suoi tre pianeti più interni.]]
Dopo cinque anni di ricerche da parte dell'[[European Southern Observatory]] (ESO), nel [[2008]] è stata annunciata la scoperta di tre [[pianeti extrasolari]] del tipo [[Super Terra|super Terre]] in orbita attorno alla stella<ref>[http://news.bbc.co.uk/2/hi/science/nature/7457307.stm BBC NEWS | Science & Environment | Trio of 'super-Earths' discovered<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>. Tutti e tre i pianeti sono stati individuati tramite il [[metodo della velocità radiale]], utilizzando lo [[spettrografo]] [[HARPS]] dell'[[Osservatorio di La Silla]], in [[Cile]].
 
Nel 2012, un'analisi indipendente effettuata da un gruppo di astronomi guidati da Mikko Tuomi dell'Università di Hertfordshire ha confermato l'esistenza di questi pianeti e individuandone altri tre, portando il numero totale del sistema a 6 pianeti. I primi cinque pianeti del sistema, orbitano ad una distanza troppo piccola dalla stella per consentire la presenza di acqua liquida sulla superficie, mentre [[HD 40307 g]] orbita ad una distanza che permette la presenza di acqua allo stato liquido<ref name="Toumi">{{cita pubblicazione|autore=Tuomi, Anglada-Escude, Gerlach, Jones, Reiners, Rivera, Vogt, Butler, Mikko, Guillem, Enrico, Hugh R. R., Ansgar, Eugenio J., Steven S., R. Paul |data=2012|url=http://arxiv.org/pdf/1211.1617v1.pdf |titolo=Habitable-zone super-Earth candidate in a six-planet system around the K2.5V star HD 40307}}{{arXiv|1211.1617v1}}</ref>.
[[Categoria:Stelle con pianeti extrasolari]]
[[Categoria:Nane arancioni]]
 
{{categorie qualità}}
2 604 554

contributi