Differenze tra le versioni di "Shin Megami Tensei: Persona 3"

m
Bot: rimuovo template {{categorie qualità}} obsoleto (v. discussione)
(in questo caso "un Persona" è corretto - Annullata la modifica 75499905 di Steed (discussione))
m (Bot: rimuovo template {{categorie qualità}} obsoleto (v. discussione))
'''Doppiatori:''' [[Akira Ishida]] (versione giapponese), [[Yuri Lowenthal]] (versione inglese).
 
Nella versione manga, il nome completo del protagonista è Minato Arisato. Nell'adattamento cinematografico, il nome completo è Makoto Yuki.
 
'''Persona''': Il suo primo persona è Orpheus, ma con l'avanzare del gioco potrà arrivare a controllarne oltre 150.
''Persona 3'' è un [[gioco di ruolo]] con un sistema di combattimento a turni, in cui cioè il giocatore e i nemici devono attendere un periodo di tempo prestabilito prima di attaccare. Il sistema è adottato da molti grandi gdr, come per esempio [[Final Fantasy X]] e [[Dragon Quest]]. A differenza di questi ultimi, però, gli incontri con i mostri non sono casuali, ma i mostri sono ben visibili nell'area di gioco ed è possibile evitarli o coglierli di sorpresa per iniziare lo scontro con un buon vantaggio (elemento che anticipa le dinamiche di gioco più moderne di [[Final Fantasy XII]] e [[Final Fantasy XIII]], che hanno perfezionato questo aspetto). Nel gioco si può controllare direttamente solo un personaggio, il protagonista, mentre gli altri membri del gruppo agiscono secondo ordini elementari impartiti tramite il menu Tattico. Ogni personaggio può attaccare usando un'arma equipaggiata, curare il gruppo con appositi oggetti oppure evocare un Persona.
 
Nel menu in cui si potranno vedere nel dettaglio le informazioni sul Protagonista e gli altri membri del SEES sarà presente una faccina che mostra la condizione fisica di quel personaggio. Essa può variare tra "Grande", " Buona", "Stanco" e "Malato". Sarà importante monitorare e migliorare le condizioni del personaggio in quanto migliori saranno, maggiore sarà il danno che quello apporterà nelle battaglie nel ''Tartaro''. Il giocatore potrà migliorare le condizioni fisiche del Protagonista facendolo andare a dormire a letto prima la sera, oppure compiendo altre azioni, come andare in bagno oppure farlo addormentare durante le lezioni scolastiche.
 
 
All'interno del ''Tartaro'' il giocatore si trova a vagare per diversi piani infestati da Shadows. Una volta individuato il nemico e sferrato il primo colpo, si viene "trasportati" da una dissolvenza sullo schermo in una zona specifica per la battaglia, con le caratteristiche grafiche del livello dove i personaggi si trovano.
''Persona 3'' rientra nella categoria dei gdr tattici: infatti la vittoria nelle battaglie dipende dal saper evocare il tipo di Persona giusto a seconda del nemico che si trova davanti, e delle sue debolezze elementali o ai vari attacchi di tipo fisico che si potranno sferrare. L'evocazione "giusta" da diritto ad un colpo in più, e nel caso tutti i nemici vengano colpiti ad una loro deboleza, tutto il gruppo può effettuare un "All-out Attack", in cui entreranno in mischia contro i nemici eliminandoli o gravemente indebolendoli. Alcune volte, poi, quando il giocatore metterà KO uno dei nemici colpendolo al punto debole, un altro personaggio potrà chiedergli di compiere con lui un attacco che stordisce un altro nemico presente sul campo di battaglia. Se invece uno degli Shadow colpirà il giocatore o uno degli altri membri della squadra al proprio punto debole, potrà riattaccare per un secondo turno. Quando gli HP di un personaggio raggiungono lo 0, esso perderà conoscenza e sarà incapace di continuare a combattere, a meno che non verrà rivitalizzato da un oggetto o la mossa di un Persona, oppure lo si porterà via ancora inconscio dal ''Tartaro'' e le sue condizioni fisiche passeranno a "Stanco". Se sarà, invece, il Protagonista a perdere la vita, anche se gli altri membri restano ancora in piedi, il gioco terminerà.
 
Al termine di una battaglia si può ottenere uno "Shuffle Time", sbloccabile ad esempio quando si sconfiggeranno tutti gli Shadow con il Protagonista o con un "All-out Attack", in cui verranno presentati una serie di carte inizialmente scoperte, che in seguito si gireranno e continueranno a mischiarsi finché non se ne pescherà una. Tali carte, a seconda di quella che si sceglie, possono moltiplicare l'esperienza ricevuta dalla battaglia, far ottenere una somma di denaro, recuperare HP per il Protagonista ( o anche per gli altri membri della SEES), ottenere una nuova arma oppure un nuovo Persona da aggiungere a quelli disponibili per il giocatore.
 
Nei vari piani dell'edificio, inoltre, vi saranno alcuni forzieri in cui poter trovare oggetti oppure denaro, e che possono essere di due tipi: quelli normali, e quelli dorati e che si illuminano entro cui trovare oggetti rari e speciali.
 
Nei vari settori entro cui è suddiviso il ''Tartaro'' vi saranno tipi speciali come quelli dorati che tenteranno sempre di scappare e sparire, e che se catturati e sconfitti faranno ottenere oggetti vendibili e concederanno "Shuffle Time" che faranno guadagnare parecchi soldi. Spesso ci si potrà anche imbattere nel ''Reaper'', un potente Shadow, rappresentazione della Morte, dotato di mosse potenzialmente letali che potrà comparire specialmente se durante un "Shuffle Time" si pescherà una carta contrassegnata da un teschio; i membri di supporto ( Mitsuru e Fuuka) inviteranno sempre il giocatore a non affrontare tale Shadow e scappare. Giunto in alcuni piani speciali dell'edificio si dovranno sfidare Shadow più potenti del solito che fungeranno da guardiani del piano.
 
Durante le notti di luna piena, inoltre, i membri del SEES si troveranno a confrontarsi con i 12 Shadow principali, ognuno rappresentante uno degli Arcani maggiori, ed anche con un gruppo di personaggi capaci di evocare Persona come loro che si fanno chiamare ''Strega''.
== Persona 3 FES ==
[[File:Persona 3 FES logo.jpg|250px|right]]
''Shin Megami Tensei: Persona 3 FES'' è un'edizione ampliata e migliorata del gioco di base. È usanza in Giappone per i giochi di successo far uscire delle "seconde versioni" degli stessi con l'aggiunta di combattimenti, boss secondari, video oppure nuovi finali. A causa di scelte commerciali difficilmente le "seconde versioni" arrivano nei mercati americani ed europei. ''Persona 3 FES'' è un'eccezione. Pubblicato in Giappone il 19 aprile 2007, in seguito raggiunge l'America e l'Europa rispettivamente il 22 aprile e il 17 ottobre del 2008.
 
La novità principale è l'introduzione di un capitolo di gioco interamente nuovo, una sorta di sequel della storia principale. Dal menù principale il giocatore ha due opzioni: ''The Journey'' (la storia originale) e ''The Answer'' (il sequel introdotto dalla versione FES). ''The Journey'', pur mantenendo invariate le caratteristiche dell'originale, vede l'introduzione di tanti elementi che rendono più longeva e divertente l'esperienza di gioco, con l'introduzione nuovi Persona da scoprire e creare tramite fusione; nuove richieste da parte di Elizabeth che il giocatore può scegliere di soddisfare ( ottenendo in cambio una somma di denaro o un oggetto speciale come ricompensa) e che lo spingono ad esplorare di nuovo livelli già visitati. Anche fuori dalla Dark Hour vi sono novità: la vita scolastica è arricchita da nuovi eventi e locali dove passare il tempo libero, come la Sala Giochi, tramite cui è possibile potenziare ulteriormente i Persona tramite divertenti mini giochi oppure aumentare una delle caratteristiche principali del Protagonista.
''Shin Megami Tensei: Persona 3 Portable'' è un remake di ''Persona 3'' per [[PlayStation Portable]]. È uscito il 1º novembre 2009 in Giappone, mentre in America è successivamente giunto il 6 luglio 2010; in Europa, il gioco è stato pubblicato soltanto il 29 aprile del 2011. La novità principale introdotta dal gioco è la possibilità data al giocatore di impersonare anche una versione femminile del Protagonista. Questa possibilità altererà molti aspetti del gioco, come il sesso di alcuni personaggi secondari ( ed anche quello del Persona originale del Protagonista, ''Orpheus''), la possibilità di aprire Social Link con tutti i membri del SEES e quella di poter scegliere come assistente di Igor al posto di Elizabeth suo fratello Theodore. Anche alcuni motivi musicali cambieranno a seconda della scelta del personaggio maschile o femminile. I doppiatori dei personaggi rimangono gli stessi di ''Persona 3'', ma le scene di intermezzo in stile [[anime]] sono sostituite da altre create usando il motore grafico del gioco. Inoltre vi saranno elementi come scene speciali e personaggi, come [[Personaggi di Shin Megami Tensei: Persona 4|Yukiko Amagi]] presi direttamente dal sequel ufficiale di ''Persona 3'', [[Shin Megami Tensei: Persona 4]].
 
Le dinamiche di gioco di ''Persona 3 Portable'' saranno molto differenti rispetto a quelle delle versioni precedenti. Il giocatore esplorando Port Island non si muoverà più direttamente tra i luoghi, ma potrà farlo muovendo un cursore sulla mappa del luogo e interagire con i personaggi ( ridotti in versione [[sprite (informatica)|sprite]] ) presenti lì; in alcuni negozi dove far accrescere le caratteristiche principali del Protagonista, sarà possibile anche di tanto in tanto lavorare part-time e guadagnare una certa somma di denaro. Oltre a ciò il gioco eredita ulteriori elementi sviluppati in ''Persona 3 FES'' ed anche in ''Persona 4'', in particolare nel sistema di combattimento. Durante le battaglie sarà ora possibile controllare non solo il protagonista, ma anche tutti i membri del gruppo. Inoltre il Protagonista non potrà più equipaggiare ogni arma del gioco, ma potrà solo usare spade ad una mano ( nel caso della versione maschile del protagonista) o naginata ( nel caso di quella femminile). È migliorato anche l'aspetto difensivo, con la possibilità di parare gli attacchi o sacrificare uno dei membri del gruppo per prevenire la morte del leader, prendendo un colpo fatale al suo posto. Ogni Persona che il giocatore può collezionare, inoltre, porterà con sé una Skill Card che, raggiunto un certo livello, successivamente cederà al Protagonista e può insegnare una nuova mossa ad un altro Persona.
 
Un'altra importante novità è la ''Vision Quest'', in cui sarà possibile accedere al "Deserto delle Porte" dell' ''Abisso del Tempo'' di ''Persona 3 FES'' e sfidare nuovamente versioni potenziate dei 12 Shadow principali, e al termine di tali battaglie poter sfidare un altro residente della Velvet Room, Margaret.
 
[[Categoria:Megami Tensei]]
 
{{categorie qualità}}
2 753 959

contributi