Differenze tra le versioni di "Se adesso te ne vai"

nessun oggetto della modifica
(Nuova pagina: {{Album |tipo album= Singolo |titolo= Se adesso te ne vai |artista= Massimo Di Cataldo |anno= 1996 |etichetta= Epic Records, Sony Music |produttore= Phil Palm...)
 
 
== Il brano ==
Si tratta senza dubbio del brano più rappresentativo del cantautore romano e una delle ballate più famose del panorama musicale italiano degli [[anni 1990|anni novanta]]. Con questo brano Di Cataldo partecipa al [[Festival di Sanremo 1996]] nella sezione ''Campioni'', piazzandosi al sesto posto con 16.561 voti. La canzone viene inserita nell'album [[Anime (album)|Anime]], e ottiene fin da subito grande popolarità e successo sia in [[Italia]] che all'estero, tanto che ne viene pubblicata anche una versione in spagnolo intitolata ''Si dices que te vas'', inserita nell'album ''Con el alma'', versione in lingua spagnola dell'album. In seguito, la versione originale del brano verrà inserita nelle raccolte [[Il mio tempo]] e [[I consigli del cuore]], mentre nella raccolta [[Addendum (Massimo Di Cataldo)|Addendum]] viene reinterpretata in chiave acustica. Nel [[2006]], Di Cataldo si esibisce con questo brano nel reality musicale [[Music Farm]], vincendo la sfida per l'eliminazione diretta della sesta puntata contro [[Alessandro Safina]]. Nel [[2009]] invece, Di Cataldo si esibisce con questa canzone in duetto con [[Max De Angelis]] durante il concerto benefico organizzato da quest'ultimo. Nel corso degli anni, il brano verrà cantato e interpretato in molti talent show, come [[Amici di Maria De Filippi|Amici]] e [[Io canto (programma televisivo)|Io canto]]. In particolare, nel [[2011]] [[Alessandro Casillo]] si esibirà con questa canzone nella seconda puntata della terza edizione di Io canto, venendo premiato con il voto del pubblico e accedendo alla finale. Il giovane cantante ricanterà il brano nella finale, classificandosi al secondo posto.
 
== Il video ==
Utente anonimo