Apri il menu principale

Modifiche

m
wikilink e grassetto
 
L'espettorato può assumere caratteristiche diverse:
* '''sieroso''', con elevate concentrazioni di [[albumina]];
* '''mucoso''': composto di muco, ha colore biancastro, aspetto perlaceo, non va a fondo nell'acqua;
* '''vischioso''': appiccicaticcio;
* '''mucopurulento''': bianco-giallastro, va a fondo nell'acqua (bronchiti[[bronchite]], broncopolmoniti[[broncopolmonite]], bronchiectasie[[bronchiectasia]]);
* '''emorragico''': contiene del [[sangue]] (in caso di bronchite, [[polmonite]], ascesso polmonare, [[infarto polmonare]], [[tubercolosi]], [[neoplasia]] bronchiale, [[stenosi mitralica]]);
* '''ematico gelatinoso''' (''"a gelatina di lampone"'') si ha nel cancro broncogeno e si può avere anche nella polmonite da [[Klebsiella pneumoniae]],
* '''rugginoso''' (''"a succo di prugna"''): purulento contenente pigmento ematico modificato; è tipico della polmonite pneumococcica;
* '''schiumoso''': secrezione tenue, sierosa, aereata, spesso di colore roseo per presenza di [[emoglobina]]; è tipico dell'[[edema polmonare|edema polmonare acuto]];
* '''purulento''': è di colore grigio sporco o giallo verdastro; depositandosi si separa tipicamente in tre strati: mucoso in alto, sieroso intermedio, pus in fondo. In piccole quantità si ha nella risoluzione della bronchite acuta, nella polmonite, nei processi tubercolari aperti; in grande quantità si ha nell'[[ascesso]] polmonare e nelle [[bronchiectasia|bronchiettasie]] infette. Per differenziare le due condizioni serve la ricerca nell'espettorato delle fibre elastiche, che sono presenti nell'ascesso e assenti nelle bronchiectasie. L'essudato purulento non equivale necessariamente ad infezione dell'albero bronchiale.
* '''fetido''': gangrene polmonari e bronchiectasie infette da germi anaerobi.
* '''fibrinoso''': presenza di stampi di [[fibrina]].
 
{{Medicina}}
1 065

contributi