Differenze tra le versioni di "Tino Rossi"

m
smistamento lavoro sporco e fix vari
m (fix wlink)
m (smistamento lavoro sporco e fix vari)
{{Artista musicale
|nome = Tino Rossi
|nazione = FranciaFRA
|post nazione =
|genere = Pop
Per registrare il suo primo disco, chiese i soldi a sua madre, le chiese infatti 5 [[franco francese|franchi]], un cifra alta per l'epoca (come farà anni dopo [[Elvis Presley]]). Un grande investimento per il futuro. Uno dei suoi primi stipendi fu di 500 F a settimana all'Alcazar di [[Marsiglia]] nel [[1933]].
 
Nel [[1944]], al momento dell'epurazione, e per aver continuato a cantare durante la guerra (all'epoca si cantava anche per i prigionieri), passò qualche giorno nel carcere di [[Fresnes (Valle della Marna)|Fresnes]], presso [[Parigi]] ma fu poi liberato ricevendo le scuse del governo francese.
 
Dopo un primo matrimonio negli anni '30 (da cui nacque la figlia Pierrette) e una relazione con l'attrice [[Mireille Balin]], sposò nel [[1947]] [[Lilia Vetti]], una giovane danzatrice che aveva incontrato durante le riprese di un film.
 
==Tino: il mito==
Interprete nel [[1939]], alla vigilia dell'occupazione di [[Parigi]], da parte della [[Germania nazista]], di una versione in lingua francese di ''Tristesse'', [[romanza]] tratta dallo [[Studio Op. 10 n. 3 (Chopin)|Studio Op. 10 n. 3]] di [[Fryderyk Chopin]], Rossi ha registrato in carriera più di mille canzoni vendendo in tutto il mondo 300 milioni di dischi, una cifra che ne fa l'artista francese che ha venduto il maggior numero di dischi di tutti i tempi.
 
Partecipò a diverse trasmissioni televisive e fu un fervente [[cattolicesimo|cattolico]]. In seguito cercò di tenersi sempre lontano dai riflettori, difendendo la sua vita privata. Fu un idolo per i giovani del suo tempo, registrò 100 dischi in circa 50 anni di carriera. Fu anche un discreto attore e girò 25 films, il più importante dei quali ''[[Versailles (film 1954)|Si Versailles m'était conté...]]'', del [[1954]] diretto da [[Sacha Guitry]].
 
Nel [[1982]] Tino Rossi venne nominato Commendatore della [[Legion d'onore]] dal Presidente [[François Mitterrand]], per il suo contributo alla diffusione della cultura francese. Lo stesso anno si esibì per l'ultima volta al Casino de Paris.
* {{fr}}[http://www.tinorossi.fr.st Sito dedicato a Tino Rossi]
{{Controllo di autorità}}
{{Portale|biografie|cinema|jazz|musica}}
 
[[Categoria:Cantanti francesi|Rossi]]
1 182 051

contributi