Integrazione (scienze sociali): differenze tra le versioni

m
Typo semplifico wikilink, typos fixed: etc. → ecc. using AWB
(→‎Voci correlate: Bot: +controllo di autorità)
m (Typo semplifico wikilink, typos fixed: etc. → ecc. using AWB)
Nelle [[scienze sociali]], il termine '''integrazione''' indica l'insieme di processi sociali e [[cultura|culturali]]li che rendono l'[[individuo]] membro di una [[società (sociologia)|società]]. L'integrazione dipende anche dalla capacità di socializzazione di ogni individuo.
 
== Origine ==
Nelle società complesse vige invece un tipo di solidarietà "organico", ovvero basato sulla consapevolezza della necessità di interdipendenza tra i vari "organi" del corpo sociale, i quali curando ognuno la riproduzione di un singolo aspetto della vita collettiva (la produzione, l'organizzazione, la trasmissione dei valori) si necessitano reciprocamente per la conservazione dell'organismo rappresentato dalla società.
 
A livello individuale, questa consapevolezza si esplica nel riconoscimento della necessità di una regolazione della vita sociale dal punto di vista economico, legislativo, culturale, etcecc. ovvero di una disciplina generalmente accettata riguardante i rapporti tra individui e tra gruppi in ciascuno di questi ambiti specifici.
 
== Carenza di integrazione ==