Bevanda alcolica: differenze tra le versioni

m
m (Annullate le modifiche di 93.32.143.173 (discussione), riportata alla versione precedente di 79.21.160.215)
* ''energetica'', viene convertito in [[Acetil CoA]] bypassando il [[ciclo di Krebs]]
* ''farmacologica'', di ampio spettro: ha sia funzione diretta su recettori determinati, sia azione aspecifica, in particolar modo destabilizzando le membrane cellulari
* ''tossica'', a livello epatico, principalmentepancreatico e cerebrale, ma non solo (ad esempio [[delirium tremens]])
* di ''[[dipendenza]]'', sviluppando diversi disturbi psichici: demenza, psicosi, disturbi dell'umore, d'ansia, disfunzione sessuale, disturbi del sonno.
 
Nel consumo cronico, invece, si tende alla sostituzione di maggior parte della dieta con l'alcol: questo porta alla caratteristica deficienza in [[tiamina]] tipica dell'etilista, con conseguenti neuropatie del [[sistema nervoso centrale]] <ref>[http://www.corriere.it/Rubriche/Salute/Medicina/2007/03_Marzo/23/alcol_fumo_droghe.shtml Sull'abuso di alcol] - dalla rivista medica [[The Lancet]] (24/03/2007)</ref>.
Inoltre è fattore di rischio di numerose patologie come [[cirrosi epatica]] ,e [[Cancro (malattia)|cancro]].<br />
L'abuso di alcol in [[gravidanza]] può causare danni fisici e mentali al feto.
 
L'[[etilismo]] o malattia dell' alcolismo è considerato un problema sociale essendo una causa importante di violenze e di incidenti automobilistici: dal 2002 il livello di alcolemia [[codice della strada|accettato per i guidatori]] è sceso da 80 a 50&nbsp;mg/100mL.
 
Nella classifica di pericolosità delle varie droghe stilata dalla rivista medica Lancet, gli alcolici occupano il quinto posto.
14

contributi