Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
Il '''''Præfectus urbi''''' era il [[prefetto]] di [[Roma]]; dal [[IV secolo]], i prefetti divennero due, poiché anche [[Costantinopoli]] ne ebbe uno proprio.
 
La carica, istituita durante l'epoca regia di Roma (secondo tradizione dallo stesso [[Romolo]]), mantenuta in epoca repubblicana ede imperiale, sopravvisse in Roma alla [[caduta dell'Impero romano d'Occidente]]. L'ultima attestazione di un ''Præfectus Urbi'' risale al [[599]]<ref>Lançon (2000), p. 45</ref>.
 
Originariamente indicata come '''''Custos urbis''''', la carica fu indicata per la prima volta come ''Præfectus urbi'' all'epoca dei [[decemviri]] nel [[451 a.C.]].<ref name="William Smith">William Smith, Dictionary of Greek and Roman Biography and Mythology, pg.953-954</ref>
Utente anonimo