WCW International World Heavyweight Championship: differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
Si arrivò dunque ad avere due titoli del mondo nella stessa federazione: il WCW World Heavyweight Championship e l'NWA World Heavyweight Championship.
 
Nel settembre del 1993 la WCW si distaccò dalla NWA e questo ebbe ripercussioni anche sui titoli: la NWA non riconobbe più la "Big Gold Belt" come proprio titolo assoluto e reintrodusse la storica cintura NWA e la riassegnò in un torneo. La "Big Gold Belt" cambiò nome in '''"WCW International World Heavyweight Championship'''" e fu conquistata da Flair, che la perse in seguito in favore di [[Rick Rude]].
 
Nella WCW erano quindi di nuovo presenti due titoli del mondo: il WCW World Championship ede il WCW International Championship.
 
Flair tentò un nuovo assalto all'International Championship, ma senza risultato; puntò quindi al WCW World Heavyweight Championship e lo vinse sconfiggendo [[Leon White|Big Van Vader]]. Unificò in seguito l'International Championship e il WCW World Heavyweight Championship stesso sconfiggendo [[Steve Borden|Sting]], allora detentore del WCW International Championship. L'unificazione delle cinture da parte di Flair determinò un fatto importante: da quel momento in poi, la "Big Gold Belt" fu utilizzata come unica cintura di campione del mondo della World Championship Wrestling.
L'unificazione delle cinture da parte di Flair determinò un fatto importante: da quel momento in poi, la "Big Gold Belt" fu utilizzata come unica cintura di campione del mondo della World Championship Wrestling.
 
{{Portale|wrestling}}
Utente anonimo