Differenze tra le versioni di "9. Armee (Wehrmacht)"

m
Sistemazione automatica della disambigua: Mosca - Inversione di redirect Mosca (Russia)
(Aggiunta dell'insegna)
m (Sistemazione automatica della disambigua: Mosca - Inversione di redirect Mosca (Russia))
 
=== 1941 ===
Dal 1941, l'armata fu pesantemente rinforzata e fu incaricata assieme all'[[Heeresgruppe Mitte]] per l'invasione dell'[[Unione Sovietica]]. Nella fase iniziale dell'Operazione Barbarossa la 9ª armata formò la tenaglia sud dell'accerchiamento massivo delle truppe sovietiche a [[Białystok]], con la 4ª armata a formare la tenaglia nord. Continuò ad avanzare sino a [[Smolensk]], dove fu effettuato un altro accerchiamento. Anche se l'accerchiamento ebbe successo, per via delle grandi distanze che doveva ricoprire. Hitler inviò delle forze corazzate dall'Heeresgruppe Mitte sui fronti nord e sud per infliggere pesanti danni economici all'Unione Sovietica. La 9ª armata rimase ferma dal tardo luglio 1941 fino all'ottobre 1941 quando Hitler decise di lanciare il tanto atteso attacco a [[Mosca (Russia)|Mosca]].
 
Davanti a Mosca vi erano due elaborate linee difensive, la prima era lunga 250km e si trovava davanti a [[Vjaz'ma (città)|Vyazma]], la seconda a [[Možajsk|Mozhaysk]]. La 9ª armata colpì dal nord la linea difensiva che fiancheggiava Vyazma.
91 558

contributi