Contratto reale: differenze tra le versioni

Il '''contratto reale''' è quel [[contratto]] che si perfeziona oltre che col [[consenso]] anche con la consegna materiale della cosa (il bene oggetto del contratto) (''traditio rei'').
 
Si parla di "''[[traditio"]]'' (consegna) della res, e si dice "re perficitur obligatio". Se non avviene la consegna, il contratto non è concluso.
 
Siffatti contratti costituiscono una deroga al principio generale secondo cui il contratto si perfeziona con il solo consenso (cfr. art. 1376 cc.).
538

contributi