Differenze tra le versioni di "Carro armato di Leonardo"

voce vandalizzata, ripristino versione del 26 ago 2014
(voce vandalizzata, ripristino versione del 26 ago 2014)
|Nomeimmaginelungo =yes
|Nome =Carro coperto
|Immagine =[[File:Leonardo tank.JPG|260px]]
|Didascalia =Progetto originale di Leonardo
<!-- Descrizione -->
|Tipo =
|Equipaggio =8
|Progettista =
|Costruttore =
|Data_impostazione =
|Data_primo_collaudo =
|Data_entrata_in_servizio=
|Data_ritiro_dal_servizio=
|Utilizzatore_principale =
|Altri_utilizzatori =
|Esemplari =
|Costo_unitario =
|Sviluppato_dal =
|Altre_varianti =
<!-- Dimensioni e pesi -->
|Tavole_prospettiche =
|Lunghezza =
|Larghezza =
|Altezza =3 [[Metro|m]]
|Peso =2 [[Tonnellata|t]]
|Capacità =
|Capacità_combustibile =
<!--Propulsione e tecnica-->
|Motore =Forza umana o animale
|Potenza =
|Rapporto_peso_potenza =
|Trazione =Umana o animale
|Sospensioni =
<!-- Prestazioni -->
|Velocità =Variabile
|Velocità_max =
|Velocità_su_strada =
|Velocità_fuori_strada =
|Autonomia =Variabile
|Pendenza_max =
|Armamento e corazzatura =
|Apparati_di_tiro =
|Armamento_primario =Numerose [[Colubrina|colubrine]] o [[Spingarda|spingarde]] disposte sul perimetro circolare
|Armamento_secondario =
|Corazzatura =Legno con placche metalliche
|Corazzatura_frontale =
|Corazzatura_laterale =
|Corazzatura_posteriore =
|Corazzatura_superiore =
|Altro_campo =
|Altro =
|Note =
|Ref =
}}
 
{{citazione|Posso costruire, poi, carri coperti, sicuri e inattaccabili, i quali col fuoco dei propri cannoni potranno penetrare tra i nemici senza che questi, per quanto numerosi, possano attaccarli. Dietro il carro potranno seguire le fanterie, in gran numero, illese e senza incontrare ostacoli...|[[Leonardo da Vinci]] in una lettera nel quale si presenta a corte di [[Ludovico il Moro]] nel [[1482]]}}
Il '''Carro armato di Leonardo''' o '''Carro coperto''', come era chiamato da [[Leonardo da Vinci|Leonardo]], era un [[progetto]] per un modello dei primi [[carri armati]] al mondo. Un suo disegno è rintracciabile nel foglio 1030 del [[Codice Arundel]].
[[File:DaVinciTankAtAmboise.jpeg|thumb|Replica del carro armato di Leonardo ad [[Amboise]].]]
 
== Descrizione ==
Nel [[1485]] Leonardo da Vinci progettò un carro coperto, con la forma di testuggine, corredato di torretta interna per l'osservazione del campo di battaglia. Il fuoco era affidato a delle bocche da fuoco disposte intorno allo scafo per poter far fuoco da ogni direzione e la locomozione del carro era affidata agli otto uomini dell'equipaggio che potevano muovere il carro in ogni direzione muovendo gli ingranaggi che erano collegati alle quattro ruote. Leonardo pensò anche di utilizzare dei cavalli per la forza motrice, ma l'idea di rinchiudere degli animali in uno spazio ristretto con il rischio che s'imbizzarrissero venne accantonata<ref>[http://www.museoscienza.org/leonardo/invenzioni/carro.asp Leonardo da Vinci - Carro armato]</ref>
In realtà i disegni di Leonardo erano realizzati male volontariamente, per evitare che i suoi progetti potessero finire in mani sbagliate<ref>Oltre al fatto che Leonardo era un uomo di pace, i progetti del carro armato erano destinati solamente a impressionare [[Ludovico Sforza]]</ref>
 
== Nella cultura di massa ==
* Nella 5ª puntata della [[Quasimodo (serie animata)|serie animata televisiva "Quasimodo"]] (Viaggio in Italia), [[Quasimodo (personaggio)|il protagonista]] e alcuni suoi amici tentano di fermare [[Claude Frollo|Frollo]] che ha rubato al giovane [[Leonardo da Vinci|da Vinci]] il suo carro armato. Tuttavia, una volta che Frollo si mette alla guida del carro esso comincià a smontarsi e distruggersi, rendendosi inutilizzabile.
* Nel [[videogioco]] [[Assassin's Creed: Brotherhood]], il protagonista [[Ezio Auditore]], su richiesta del suo amico [[Leonardo da Vinci|Leonardo]], deve trovare e distruggere i progetti della macchina da guerra che è stato costretto a costruire per [[Cesare Borgia]], nemico di Ezio. Il protagonista trova ai piedi del [[Monte Circeo]] una [[fortezza]] dove sono custoditi i progetti e un carro operativo, Ezio brucia i progetti e, con l'aiuto di alcuni mercenari, riesce a guidare la macchina da guerra e a distruggere la fabbrica di armi belliche, distruggendo poi la macchina stessa onde evitare che potesse cadere in mani sbagliate<ref>[https://www.youtube.com/watch?v=vftJ2NiTGJ8 Youtube - Gameplay esotico]</ref>.
 
== Note ==
<references/>
 
== Voci correlate ==
== *[[Castello di Clos-Lucé]] (ove si trova una ricostruzione del carrarmato) ==
*[[Codice Arundel]]
 
Utente anonimo