ABC (quotidiano): differenze tra le versioni

m
Bot: fix citazione web (v. discussione)
m (Bot: fix citazione web (v. discussione))
|redattore capo =  
|sito = http://www.abc.es
|ISSN = 1136-0143 (Ed. Madrid) <br /> 1136-0232 (Ed. intern.)
}}
 
 
ABC nacque come periodico settimanale a [[Madrid]] il 1º gennaio [[1903]], fondato da [[Torcuato Luca de Tena]].
Già dopo sei mesi dall'uscita del suo primo numero era stampato due volte a settimana e dal 1º giugno [[1905]] divenne quotidiano. Rimase per lungo tempo il quotidiano più diffuso in Spagna.
 
Durante la [[guerra civile spagnola]] uscì in due diverse edizioni distinte per il regime franchista e per quello repubblicano. Al termine del conflitto, con la riunificazione delle due versioni in una, ritornò ad essere il quotidiano più venduto del paese iberico.
 
Oggi, ABC è uno dei maggiori quotidiani nazionali, ha undici edizioni e ha una posizione di rilievo a Madrid e Siviglia. Secondo "Media Studies" raggiunge 660.000 lettori, comprese le loro edizioni cartacee e digitali. Per l'Ufficio di certificazione (OJD) in riferimento al periodo luglio 2010 al giugno 2011, la diffusione media di ABC è di 314.271 copie.
 
== Collegamenti esterni ==
 
* {{es}}cita [web|http://www.abc.es |Sito ufficiale]|lingua=es}}
 
[[Categoria:Quotidiani spagnoli]]
3 185 531

contributi