Apri il menu principale

Modifiche

10 byte aggiunti ,  3 anni fa
m
Bot: fix citazione web (v. discussione)
La sua fama nel mondo arabo fu grandissima, come testimonia la sua stessa presenza, accanto al califfo [[Harun al-Rashid]], nelle ''[[Mille e una notte]]''; altrettanto grande fu la sua influenza sulla posteriore poesia araba, di cui costituì uno dei modelli più imitati.
 
Abū Nuwās era omosessuale, e fu infatti a causa del suo orientamento sessuale che egli fu forse ucciso, in quanto considerato peccatore.
 
Nei versi di Abū Nuwās si legge di amore omosessuale (Ghazāl Mudhakkar), nei confronti del califfo al-Amin. I due erano amanti, ed infatti fu proprio durante il califfato di al-Amin, che Abū Nuwās fu grande poeta.
 
== Collegamenti esterni ==
* [{{cita web|http://www.princeton.edu/~arabic/poetry/ |Letture di poesie di Abū Nuwās in lingua araba originale]}}
* {{Cita web |lingua=en |url=http://www.britannica.com/EBchecked/topic/2288/Abu-Nuwas |titolo=Abū Nuwās|sito=[[Enciclopedia Britannica|Encyclopædia Britannica]] |accesso=30 aprile 2011}}
* {{Cita web |lingua=en |url=http://www.gay-art-history.org/gay-history/gay-literature/gay-mythology-folktales/arab-gay-folktales/abu-nuwas-gay/abu-nuwas-gay-biography.html |titolo=Abu Nuwas, the first and foremost Islamic gay poet |sito=www.gay-art-history.org |accesso=30 aprile 20101}}
2 584 795

contributi