Differenze tra le versioni di "Ciak"

5 byte aggiunti ,  5 anni fa
m
Bot: fix citazione web (v. discussione)
m (Bot: fix citazione web (v. discussione))
[[File:Clapperboard, O2 film, September 2008.jpg|miniatura|Un ciak elettronico]]
 
Il '''ciak''' (in inglese ''clapperboard'') è un termine [[onomatopea|onomatopeico]] che definisce una delle attrezzature più caratteristiche del [[cinema]], tanto da simboleggiare il cinema stesso, composta da una tavoletta (o lavagna) su cui sono riportati tutti i dati della [[scena (cinema)|scena]] in fase di ripresa, e da un'asticella mobile che produce un [[rumore (acustica)|rumore]] caratteristico (detto appunto "ciak").
 
== Uso ==
Alla fine della scena è fondamentale dare anche lo stop, sempre gridato dal regista o eventualmente da membri della ''[[troupe]]'' che abbiano problemi tecnici (fonici, di operatore, ecc.), che renderebbero inutile continuare la ripresa.
 
I dati scritti sul ciak serviranno in seguito al [[montatore (cinema)|montatore]] per identificare con esattezza il [[girato]] (spesso infatti sono realizzate diverse riprese per la stessa scena o inquadratura). Di conseguenza, nel gergo cinematografico, il termine ciak è usato anche come sinonimo di ripresa ("girare tre ciak" significa girare la stessa inquadratura tre volte). Nella fase di sincronizzazione dell'audio il rumore prodotto dal ciak (e l'abbassamento stesso dell'asticella visibile nell'inquadratura) servirà a determinare il punto esatto, ossia il fotogramma cui agganciare la [[colonna sonora]].
 
In passato, per poter cancellare facilmente le informazioni, venivano utilizzate lavagnette e gessetti. Oggi si utilizzano pannelli di [[plexiglas]] e pennarelli cancellabili. I ciak più moderni, a tecnologia digitale, sono dotati di ''display'' elettronici, che indicano lo scorrimento del ''[[timecode]]'' per la [[sincronizzazione]]: questo tipo di ciak si usa quando si gira in elettronica, cioè in [[telecamera]]; è poco usato per il cinema in pellicola, che invece preferisce il ciak classico perché più leggero e gestibile.
== Curiosità ==
{{curiosità}}
* Quando un'inquadratura è muta, il ciak si presenta davanti all'obiettivo con la clachette chiusa.
 
* Sul set i macchinisti tengono sempre pronti due ciak, uno più grande e uno più piccolo, che serve quando si usano obiettivi molto stretti, che costringerebbero a posizionare il ciak troppo lontano dall'obiettivo.
 
* Era usanza dei macchinisti, ma molto spesso anche degli attrezzisti, regalare a fine riprese piccoli ciak, da loro costruiti, a tutta la [[troupe]], a ricordo del film.
* Esiste una versione elettronica del Ciak oltre alla classica, scrivibile con gesso.
* [http://www.videomakers.net/tutorial/ripresa-ciak/ Guida] per la realizzazione artigianale di un ciak
* [http://code.google.com/p/openmovieslate/ Ciak digitale] [[Software libero|libero]]
* [{{cita web|https://sites.google.com/site/ilcinemasonoro/home/005__-il-ciak |il Ciak ]}}
 
== Altri progetti ==
2 992 070

contributi